Calcio

Quanti sono i tifosi della serie A? Boom del Napoli, in vetta sempre la Juve

La ricerca ha preso in esame i dati degli ultimi 5 anni: bene Bologna e Lazio, alla Roma il premio di "seconda squadra" preferita

Pioli

Matteo Politanò

-

Nel 2016 StageUp e Ipsos hanno concluso una lunga ricerca iniziata nel 2004 sulle squadre preferite dai tifosi italiani tra i 14 e i 64 anni. I dati registrati parlano di un vero e proprio boom del Napoli che in soli cinque anni è passato dai 1.809.000 tifosi del 2011 ai 2.910.000 nel 2016, con un incremento del 61%.

Sul podio ci sono anche il Bologna, passato dai 211.000 tifosi nel 2011 ai 334.000 nel 2016, +58%, e la Lazio, passata da 425.000 unità a 622.000 tifosi, +46%. Nonostante i primi tre posti la Juventus resta però la squadra più tifata dagli italiani con 8.316.000 tifosi, seguita da Milan (4.201.000), Inter (3.934.000), Napoli (2.910.000) e Roma (1.906.000).

Il bacino del tifo bianconero si conferma nazionale: appena il 13% dei tifosi risiede in Piemonte, il 17% nel Nordest, il 14% al Centro e il 40% al Sud e sulle Isole. La Roma vince invece la particolare classifica della "seconda squadra" preferita. I giallorossi sono in testa con 3.405.000 preferenze (di cui il 55% donne), seguiti dalla Juventus (3.081.000), dal Milan (2.637.000), dal Napoli (2.601.000) e dall'Inter (2.572.000).

I tifosi della Roma sono risultati anche quelli che spendono di più per vedere in tv la loro squadra: il 54% dei romanisti possiede infatti almeno un pacchetto televisivo a pagamento. Al secondo posto dei più "televisivi" c'è il Bologna (48%) e al terzo l'Atalanta (47%). 

© Riproduzione Riservata

Commenti