Calcio

Tavecchio: "Entro lunedì si decide sul futuro del Parma"

Si decide a quale cordata affidare la rinascita del Parma: da una parte gli imprenditori locali, dall'altra Giuseppe Corrado di The Space Cinema

tavecchio

Matteo Politanò

-

 "Venerdi' 17 si saprà tutto, al massimo il 20". Con questa breve dichiarazione rilasciata ai microfoni della Gazzetta di Parma, Carlo Tavecchio ha fatto capire che è in arrivo la decisione della Figc circa l'affiliazione del nuovo Parma dopo il triste epilogo della scorsa stagione con la retrocessione in serie B e il fallimento della società

Sono due le cordate che si contendono la possibilità di iscrivere una nuova società in Serie D: da una parte Parma Calcio 1913, che ha alle spalle tra gli altri imprenditori locali del calibro di Barilla, Pizzarotti, Del Rio e Dallara, e dall'altra Magico Parma, che fa capo a Giuseppe Corrado, manager di The Space Cinema, con alle spalle la Viris Spa di Enzo Ricci.

Il Consiglio Federale di venerdì sara' dunque decisivo, e finalmente i tifosi crociati potranno sapere chi guiderà il tentativo di rinascita della società ducale, costretta a ripartire dalla Serie D dopo il fallimento dello scorso marzo e le trattative sfumate per il possibile mantenimento della Serie B.

© Riproduzione Riservata

Commenti