Storia della '10' azzurra - FOTO

Baggio il più amato, Rivera il più discusso. Da Valentino Mazzola a Cassano galleria dei campioni che hanno indossato la maglia in nazionale

Giovanni Capuano

-
 

E' sempre stata la maglia per eccellenza. Quella più pesante da portare sulle spalle ma anche la più amata dai tifosi della nazionale. Una galleria di campioni e fuoriclasse che hanno scritto la storia dell'Italia del pallone e, spesso, hanno diviso gli appassionati in partiti pro e contro. L'ultimo ad indossarla è stato Cassano all'Europeo del 2012. Prima di lui, però, la maglia numero dieci della nazionale ha corso su spalle ricche di talento, classe e personalità.

L'elenco è lungo e comprende, nella preistoria del nostro calcio, Peppino Meazza, considerato il migliore di tutti insieme a Valentino Mazzola, anima del Grande Torino. O ancora Giampiero Boniperti leggenda della Juventus, Gianni Rivera, che la indossava nella storica semifinale dell'Atzeca contro la Germania, e Sandro Mazzola con cui fu protagonista della polemica sulla staffetta.

In tempi recenti è stata la maglia di Antognoni al mondiale vinto in Spagna e quella di Totti e Del Piero che hanno diviso un'intera carriera sia sui campi della serie A. O ancora Gianfranco Zola e Giannini. Nomi che hanno acceso la fantasia e che cercano un degno erede. Ci prova Giovinco: l'obiettivo è indossarla tra due anni in Brasile.

© Riproduzione Riservata

Commenti