Speciale calciomercato - I giocatori in scadenza nel 2013

Poco più di tre mesi e diversi giocatori della Serie A saranno senza contratto: Campagnaro è già d'accordo con l'Inter mentre è pronta un'asta per Rolando Bianchi

Rolando Bianchi è in scadenza di contratto con il Torino a giugno 2013 (Ansa)

Matteo Politanò

-

Portieri:

Tra gli estremi difensori più interessanti in scadenza di contratto c'è Andrea Consigli, portiere dell'Atalanta di 26 anni che sta trattando il rinnovo con il club orobico non senza difficoltà. Il suo valore di mercato è 6,5 milioni di euro e non è escluso che a fine stagione possa accasarsi ad una nuova società a parametro zero. In scadenza anche Christian Abbiati, portiere rossonero classe 1977 che potrebbe lasciare spazio ad un nuovo corso per la difesa rossonera. Galliani segue con forte interesse Mattia Perin, quest'anno al Pescara ma di proprietà del Genoa, e quello di Sergio Romero, portiere della nazionale argentina e della Sampdoria. In scadenza anche Morgan De Sanctis, a 35 anni la sua esperienza al Napoli potrebbe concludersi.

Difensori:

Primo giocatore interessante in scadenza è Hugo Campagnaro del Napoli. Il difensore argentino classe 1980 ha già però in tasca un accordo biennale con opzione per il terzo anno per vestire la maglia dell'Inter. In nerazzurro scade invece il contratto di Walter Samuel, 34 anni e un valore che continua a ruotare intorno ai 4 milioni di euro. Tra i papabili a vestire la maglia dell'Inter c'è anche un cavallo di ritorno, Marco Andreolli del Chievo Verona che è tenuto però d'occhio anche dal Napoli. Ha buon mercato anche il ventottenne Giovanni Marchese del Catania che, dopo aver rifiutato il rinnovo con la società siciliana, sembra sempre più nel mirino della Fiorentina allenata dal suo ex tecnico Vincenzo Montella. Il prossimo giugno scade il contratto di Daniele Bonera, 31 anni, con il Milan e anche quelli di Pablo Alvarez del Catania e di Emiliano Moretti del Genoa. Caso a parte per Javier Zanetti: a fine stagione il suo accordo con l'Inter sarà concluso ma è difficile credere che l'argentino voglia appendere le scarpe al chiodo, più probabile il rinnovo per un'ulteriore anno. In scadenza nel Chievo Verona anche Boukary Dramè.

Centrocampisti:

A giugno il Milan vedrà scadere l'accordo con Mathieu Flamini che con tutta probabilità tornerà in Francia (lo cerca con forza il Marsiglia). La Fiorentina aveva messo sotto contratto David Pizarro per un anno con opzione per il rinnovo: dopo l'ottima stagione del cileno in viola è probabile una riconferma. Si possono liberare a parametro zero anche Emmanuel Badu, esterno di centrocampo dell'Udinese di 22 anni, l'ex Torino e Zenit Alessandro Rosina e Diego Perez del Bologna. Sempre i felsinei dovranno scegliere se confermare per altri due anni il mediano greco Lazaros Christodoulopoulos mentre la Sampdoria difficilmente confermerà Gianni Munari, ex centrocampista di Lecce e Fiorentina che il giugno prossimo sarà senza contratto.

Attaccanti:

Il pezzo più pregiato del mercato dei giocatori in scadenza è sicuramente Rolando Bianchi del Torino. La punta, che ha rifiutato di rinnovare il contratto con la società di Urbano Cairo, è cercato con forza dalla Fiorentina ma anche l'Inter è pronta ad offrirgli un triennale. Sul giocatore restano anche Sampdoria (che con grande probabilità non riscatterà Maxi Lopez) e la Lazio. I blucerchiati hanno già in mano una bozza d'accordo con Nené del Cagliari, brasiliano classe 1983 che in Italia ha segnato 18 gol in 94 partite. A 33 anni sembra ormai conclusa l'esperienza siciliana di Fabrizio Miccoli che lascerà il Palermo a fine stagione a prescindere dalla retrocessione o meno del club.

Le possibili destinazioni:

Hugo Campagnaro 100% Inter

Marco Andreolli 60% Inter, 30% Napoli, 10% Chievo

Giovanni Marchese 70% Fiorentina 30% Catania

Mathieu Flamini 50% Olympique Marsiglia, 30% Milan, 20% Bordeaux

David Pizarro 80% Fiorentina, 20% Roma

Rolando Bianchi 40% Inter, 30% Fiorentina, 20% Parma, 10% Sampdoria

Nené 70% Sampdoria, 30% Cagliari

© Riproduzione Riservata

Commenti