Calcio

Van der Wiel sostituito dal Psg dopo 45 minuti, aveva litigato con Ibra

L'olandese sarebbe stato "strigliato" davanti ai compagni. Dopo il cambio ha disertato anche la festa per lo scudetto

UEFA Champions League Group F - "Ajax Amsterdam v PSG"

Matteo Politanò

-

Il Paris Saint Germain ha vinto il sesto titolo francese della sua storia, il quarto consecutivo. Con 8 turni d'anticipo Ibrahimovic e compagni hanno umiliato il Troyes per 9-0 mettendo la parola fine ad un torneo dall'esito già annunciato. A tenere banco nelle ultime ore non c'è però la festa per la conquista della Ligue 1 bensì una storia passata in secondo piano dopo il fischio finale. L'olandese Gregory Van der Wiel è stato sostituito dall'allenatore Laurent Blanc al 49', ufficialmente per un infortunio.

Alla base della sostituzione ci sarebbe invece la richiesta del cambio da parte dello stesso Van der Wiel dopo un acceso diverbio avvenuto con Zlatan Ibrahimovic dopo il ritorno negli spogliatoi.

L'attaccante svedese avrebbe alzato eccessivamente la voce con l'ex Ajax di fronte ai compagni portandolo a chiedere il cambio per poi lasciare immediatamente lo stadio. A conferma di questa tesi c'è l'assenza di Van der Wiel alla festa per il titolo dei parigini.

© Riproduzione Riservata

Commenti