Calcio

Serie A 16/17, rigori a favore e contro: il bilancio dopo la 18a giornata

Nel diciottesimo turno di campionato sono stati assegnati 4 rigori, tutti realizzati. La Roma tocca quota 9

Biraghi

Dario Pelizzari

-

Nella 18a giornata della Serie A sono stati assegnati quattro rigori, tutti trasformati in gol.

Ecco il dettaglio.

Cagliari-Sassuolo 4-3. Avanti 2-1 al Sant'Elia e con un uomo in meno a causa dell'espulsione di Pellegrini, la squadra neroverde raggiunge il dischetto al minuto 58 per fallo di Pisacane su Ragusa. Si presenta sul dischetto Acerbi, che calcia e segna. Fine della partita? Certo che no. Perché 4 minuti più tardi inizia la rimonta da brividi della formazione sarda, che chiude la gara sul 4-3.

Fiorentina-Napoli 3-3. Le partite non finiscono mai. O quasi. Il Napoli apre la gara al 24', torna avanti al 68', poi rischia di tornare a casa con il nulla nella tasca, perché sotto 3-2 a una manciata di secondi dal termine dell'incontro. Al 93', la svolta. Mertens entra in area e viene atterrato da Salcedo. L'arbitro indica il dischetto e Gabbiadini, proprio lui, non fa prigionieri. Le partite non finiscono mai.

Palermo-Pescara 1-1. Chi perde, soffre. E rischia di crollare nei bassifondi della classifica. La formazione di Corini apre le danze al 33' e per sessanta minuti culla l'idea di portare a casa tre punti. Ma il Pescara non ci sta e tenta l'assalto all'arma bianca. Al 92' viene premiato. Caprari cade in area toccato da Bruno Henrique e l'arbitro dice “rigore!”. Ci pensa Biraghi: gol e pareggio. La speranza vive ancora.

Roma-Chievo Verona 3-1. La ciliegina sulla torta. La formazione giallorossa chiude la pratica Chievo a tempo scaduto. Come accade negli stessi istanti a Firenze e Palermo. Roma sul dischetto al 93' con il solito Perotti, che come al solito non sbaglia. Roma al nono penalty in campionato in 18 turni: se non è primato, poco ci manca.

Il bilancio dopo 18 turni di campionato.

Squadra

Favore

Rea.

Fall.

Contro

Rea.

Fall.

Bilancio

ROMA

9

9

0

4

2

2

5

FIORENTINA

6

4

2

2

2

0

4

MILAN

5

3

2

2

0

2

3

ATALANTA

4

3

1

2

2

0

2

TORINO

6

4

2

4

4

0

2

SASSUOLO

5

5

0

3

3

0

2

INTER

2

1

1

1

1

0

1

CHIEVO

3

2

1

2

2

0

1

NAPOLI

2

2

0

1

1

0

1

SAMPDORIA

3

2

1

3

2

1

0

CROTONE

3

2

1

3

1

1

0

JUVENTUS

1

1

0

1

1

0

0

PESCARA

4

1

3

5

5

0

-1

LAZIO

4

4

0

5

2

3

-1

BOLOGNA

1

1

0

3

2

1

-2

PALERMO

0

0

0

3

3

0

-3

CAGLIARI

3

1

2

6

4

2

-3

UDINESE

2

2

0

5

5

0

-3

EMPOLI

0

0

0

4

3

1

-4

GENOA

0

0

0

4

2

2

-4

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Serie A, tutti gli allenatori esonerati della stagione (e il bilancio dei nuovi)

Ecco l'elenco dei tecnici licenziati nel 2016-2017, quanti punti hanno fatto e come si stanno comportando i loro successori

Serie A 2016-2017: i giocatori diffidati e squalificati di tutte le squadre

Guida agli assenti (e a chi rischia la squalifica) giornata per giornata in base alle decisioni del giudice sportivo

Calciomercato invernale 2017, Serie A: acquisti e cessioni

Tra i trasferimenti più importanti, Pavoletti dal Genoa al Napoli e Gagliardini dall'Atalanta all'Inter. Il dettaglio delle venti squadre

Commenti