Calcio

Serie A 2012-2013. Le squadre: ATALANTA

Dal successo della stagione precedente, le premesse per un campionato importante per la banda di mister Colantuono

Colantuono, protagonista della scorsa stagione a Bergamo (Credits: Mauro Locatelli - LaPresse)

Squadra che vince (e convince) non si cambia. Dopo il brillante campionato disputato nella scorsa stagione, iniziato con 6 punti di penalizzazione per gli illeciti contestati al suo ex giocatore e capitano Cristiano Doni, il presidente Percassi ha voluto continuare a puntare sul tecnico Colantuono, confermando quasi completamente la rosa. Poche le novità nell'11 di partenza, ma potrebbero esserci novità negli uomini giorni del mercato, con la possibile partenza di Peluso (direzione Juve) e l'arrivo, nell'ambito dell'affare Gabbiadini (anche lui promesso ai bianconeri) di James Troisi, 24enne centrocampista della Nazionale australiana.

Palmares: 6 campionati di Serie B, 1 Coppa Italia

Risultato stagione 2011-12: 12° posto Serie A

Miglior marcatore 2011-12: German Denis (16 reti)

Calciomercato 2012-13
Arrivi

Radovanovic (c, Novara, fine prestito), Kone (c, Pescara, fine prestito), Brivio (d, Lecce, 2,5 milioni di euro), Matheu (d, Independiente, svincolato), Parra (a, Independiente, prestito).

Partenze

Brighi (c, Torino, prestito), Minotti (c, Vicenza, prestito), Doni, Mutarelli e Polito (svincolati), Carrozza (c, Verona, prestito).

Allenatore: Stefano Colantuono (confermato)

La probabile formazione

Consigli; Peluso, Manfredini, Lucchini, Matheu; Bonaventura, Carmona, Cigarini, Schelotto; Moralez; Denis.

© Riproduzione Riservata

Commenti