Scommesse: la vittoria dell'Inter a Torino data a 7.00

Per bwin la Juventus è nettamente favorita domenica sera. Leggero vantaggio anche per il Genoa nel derby che chiuderà lunedì la 22a giornata

Per gli analisti di bwin molto più facile che sarà Tevez a esultare domenica sera. – Credits: Ansa.

Paolo Corio

-

"Il meglio deve ancora venire": chi scommettesse sul titolo dell'autobiografia di Mazzarri presentata in settimana, potrebbe anche festeggiare domenica. Malgrado l'assenza di Buffon tra i pali, la vittoria dell'Inter a Torino contro la Juventus vale infatti 7.00 sulla lavagna di bwin, con però poi l'obbligo morale di... acquistare una copia del libro dell'allenatore nerazzurro. La vittoria dei bianconeri è invece data a 1.42.

Sempre sull'asse Milano-Torino un'altra puntata interessante per chi è alla caccia del "colpaccio": il successo del Toro a San Siro sul Milan di Seedorf nell'anticipo "clou" del sabato si gioca infatti a 6.00, mentre il motivante ottimismo dell'olandese (e i due successi consecutivi in Campionato per la prima volta in stagione) fanno quotare la vittoria rossonera a 1.57.

7.50 è invece l'altra quota "top" di giornata: è quella stabilita per l'eventuale successo del Parma contro la Roma, a dispetto della striscia positiva (4 vittorie di seguito) della squadra di Donadoni. Per gli analisti di bwin conta molto di più il fatto che la Roma è imbattuta all'Olimpico e difficilmente lascerà punti domenica nella rincorsa alla Juve: 1.40 vale così il successo dei giallorossi.

Cagliari-Fiorentina e Bologna-Udinese (oltre al già analizzato Milan-Torino) sono gli anticipi con cui si aprirà la terza giornata di ritorno: nel primo match è data come più probabile la vittoria in trasferta (2.20 per il successo degli uomini di Montella, 3.20 per quello dei sardi), mentre nel secondo incontro l'equilibrio in classifica delle contendenti (separate da due sole lunghezze) viene rispecchiato nelle quotazioni, con i rossoblu di casa a 2.60 e i friulani dati invece a 2.85.

"Benedetto" dagli analisti anche l'esordio di Malesani sulla panchina del Sassuolo: la vittoria in casa dei neroverdi sul Verona è infatti quotata 2.35, mentre il successo dell'Hellas è a 3.00. Malgrado il recente mezzo passo falso interno contro il Chievo, il Napoli è invece dato come nettamente ferito nella trasferta sul campo dell'Atalanta: la vittoria dei partenopei è quotata 1.80 contro il 4.20 dei bergamaschi. Al contrario, l'ottima prestazione del San Paolo non vale al Chievo il ruolo di favorito al Bentegodi contro la nuova Lazio di Reja: il successo gialloblu è dato a 3.00, quello biancoceleste a 2.40.Nella sfida di fondo classifica Catania-Livorno torna invece a contare per gli analisti il fattore campo: 1.91 la quota assegnata alla vittoria dei siciliani, 4.00 a quella dei labronici.

Infine, dopo le proteste dei tifosi con una campagna lanciata anche via web (clicca qui ), si giocherà lunedì alle 20.45 il derby della Lanterna tra Genoa e Sampdoria, che all'andata si concluse con un rotondo 3-0 per il Grifone. Che secondo la lavagna di bwin si ripresenta a Marassi da (parzialmente) favorito: 2.55 è infatti quotato il bis della squadra ora guidata da Gasperini (all'andata c'era Fabio Liverani), mentre a 2.80 è data la rivincita di quella ora guidata da Mihajlovic (all'andata c'era Delio Rossi).

© Riproduzione Riservata

Commenti