Calcio

Corsa per la salvezza in Serie A: tutte le combinazioni

Dalla Fiorentina al Genoa sono tre le squadre a rischio retrocessione. Ecco gli scenari degli ultimi novanta minuti del campionato

serie a salvezza retrocessione combinazioni

Giovanni Capuano

-

Non solo la volata per la Champions League. L'ultima giornata del campionato regalerà anche emozioni e tensioni in coda alla classifica con uno sprint disperato per evitare la retrocessione in Serie B. Le squadre coinvolte sono quattro anche se il Bologna ha a disposizione una chance in più contro la Lazio per fare il punticino necessario a togliersi dai guai.

Il penultimo turno ha sancito per Udinese e Parma il raggiungimento del traguardo. Nel caso dei friulani sono decisivi gli incroci negli scontri diretti che rendono aritmetica la salvezza con qualsiasi combinazione di classifica avulsa e facendo così della trasferta di Cagliari una sorta di amichevole di fine stagione.

Per le altre, invece, si prospetta una domenica da incubo con una serie di variabili che possono costare la permanenza nella massima serie a Fiorentina, Empoli e Genoa, messe in rigoroso ordine di classifica. Ecco le combinazioni.

serie a salvezza retrocessione combinazioni

– Credits: ANSA/SIMONE ARVEDA

Corsa salvezza, le combinazioni possibili

Decretato Firenze come campo principale dove passeranno gran parte delle chance di tutti di salvarsi, sempre tenendo in considerazione quanto accadrà a San Siro tra Inter ed Empoli in una sfida che incrocia salvezza e corsa Champions, squadra per squadra le possibilità di evitare la retrocessione si possono sintetizzare così:

FIORENTINA (40 punti) - Deve non perdere al Franchi contro il Genoa nello scontro diretto che al'andata è terminato 0-0 a Marassi. Se dovesse essere sconfitta e restare a quota 40 deve sperare che l'Empoli non la superi vincendo a San Siro oppure, arrivando a 40 con Genoa e Udinese, perdendo con un solo gol di scarto contro il Grifone che a quel punto retrocederebbe.

EMPOLI (38 punti) - L'unica strada per non dipendere dai risultati degli altri campi è il successo a San Siro contro l'Inter. Altrimenti deve fare lo stesso risultato o meglio del Genoa (ad esempio entrambe sconfitte o pareggianti).

GENOA (37 punti) - Deve fare meglio dell'Empoli e raggiungerlo a quota 38 (è in vantaggio nello scontro diretto) oppure superarlo. Se vince a Firenze ma l'Udinese perde a Cagliari ha bisogno di una vittoria con almeno due gol di scarto per non restare beffata dalla classifica avulsa a tre a quota 40.

LE IPOTESI DI CLASSIFICA AVULSA A QUOTA 40 - Sono due gli scenari possibili e chiamano in causa anche la differenza reti generale. Per sintesi, in caso di arrivo a 40 di Fiorentina, Genoa e Udinese si salvano di sicuro i friulani mentre Prandelli e Montella se la vedono per i gol avendo entrambi 5 punti nella graduatoria ristretta. A novanta dalla fine è +1 per la Fiorentina e -2 per il Genoa.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Volata Champions League: tutte le combinazioni possibili

Atalanta a un passo dalla storica qualificazione. Inter col destino nelle proprie mani e il Milan spera in un ribaltone

Commenti