Calcio

Roma-Inter 4-2: la moviola in diretta

Grande spettacolo all'Olimpico, decide una doppietta di Pjanic. Espulso Mancini per proteste contro Mazzoleni

Soccer; Serie A; Roma-Inter

Giovanni Capuano

-

Roma-Inter 4-2 (21' Gervinho, 37' Ranocchia, 47' Holebas, 57' Osvaldo, 60' Pjanic, 92' Pjanic)


La Roma vince e risponde alla Juventus, evitando così di perdere contatto nel duello scudetto. Niente beffa, dunque, malgrado la rete di Pirlo sul fischio finale del derby avesse gelato l’Olimpico che si preparava alla sfida con l’Inter. I giallorossi conquistano i tre punti, ma che sofferenza contro la migliore Inter della stagione, tenace e mai doma. Decidono i colpi di Holebas e Pjanic (autore di una doppietta fantastica) e qualche disattenzione di troppo della retroguardia nerazzurra, non perfetta (per usare un eufemismo) nelle chiusure nei momenti che contano. Dall’altra parte è importante l’apporto di Totti, rimasto a secco di marcature ma decisivo nell’assist che mette Pjanic in porta. Gara divertente e a tratti dura, governata a fatica da Mazzoleni e dai suoi assistenti che suscitano più di una perplessità. Espulso Mancini per proteste in occasione dell’azione del 3-2 definitivo. L’Inter può sorridere per essere stata capace di rimettersi in partita per ben due volte. La Roma incassa un successo pesantissimo. Il sogno continua.

Le formazioni in campo:

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Manolas, Astori, Holebas; Nainggolan, Keita (dal 63' De Rossi), Pjanic; Ljajic (dal 63' Florenzi), Totti (dall'84' Iturbe), Gervinho. Allenatore: Garcia

INTER (4-3-3): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus, Dodò (dall'82' Icardi); M'Vila (dal 66' Kovacic), Medel (dall'82' Obi), Kuzmanovic; Guarin, Palacio, Osvaldo. Allenatore: Mancini

Primo tempo

Formazioni con qualche sorpresa nelle scelte di Garcia e Mancini. Fuori Destro (c'è Ljajic) e Kovacic (dentro M'Vila con Guarin spostato sulla linea del tridente). Olimpico che è vestito a festa.

3' - Primo tentativo di Totti con un destro al volo schiacciato respinto da Campagnaro all'interno dell'area di rigore. Sul prosieguo ci prova ancora il capitano giallorosso: fuori

10' - Occasione per la Roma; Gervinho da due passi si ostacola con un compagno e consente alla difesa dell'Inter di chiudersi e mettere in angolo

13' - Dodò prova la percussione in area di rigore e va a terra. L'ultimo tocco sul pallone è del brasiliano dell'Inter che chiede il fallo. La decisione di Mazzoleni lascia perplessi perché se c'è il tocco di Dodò, allora il contatto è falloso, anche se il laterale nerazzurro si era allungato il pallone

290697

16' - Ammonito Ranocchia per un fallo su Nainggolan

21' - Roma in vantaggio con Gervinho che mette in rete su assist di Ljajic

25' - Cross di Campagnaro, deviazione al volo di Kuzmanovic e grande intervento di De Sanctis che mette in corner

27' - Osvaldo pescato in fuorigioco di una ventina di centimetri appena scavalcata la linea di centrocampo. Segnalazione corretta

28' - Sinistro di Nainggolan dal limite dell'area di rigore: palla alta. Azione partita da un errore in disimpegno di M'Vila

34' - Gol annullato a Gervinho che si trova al di là della linea dei difensori Inter al momento del tiro cross. Giusta la segnalazione

290707

37' - Pareggio di Ranocchia: colpo di testa sugli sviluppi di un corner

38' - Fuorigioco di Gervinho che è al di là di Ranocchia davvero per pochi centimetri

41' - Azione di Gervinho sulla destra, assist per Ljajic che prova la conclusione di prima intenzione ma trova la respinta della difesa

44' - Ammonito Keita per un fallo tattico su Osvaldo che stava prendendo velocità

La Roma al night club: errori e falsi moralismi


Secondo tempo

2' - Roma in vantaggio con un grande sinistro di Holebas dal limite dell'area di rigore. Difesa nerazzurra sorpresa

8' - Grande rovesciata di Osvaldo: palla a fil di palo

11' - Ammonito Palacio

12' - Pareggio di Osvaldo con una girata di sinistro che prende controtempo De Sanctis, complice anche una deviazione di Astori

13' - Prima della ripresa del gioco Mazzoleni redarguisce Osvaldo, che esultando provoca il pubblico dell'Olimpico. L'attaccante sbaglia e rischia un cartellino giallo che sarebbe meritato

14' - Percussione di Nainggolan e sinistro che Handanovic para a fatica in due tempi

15' - Roma di nuovo in vantaggio: mischia con Totti che da terra riesce a servire Pjanic che mette dentro. Furiose proteste dell'Inter per un fallo a inizio azione che Mazzoleni non sanziona. Holebas interviene in maniera rude su Guarin e il contatto poteva essere sanzionato. Mancini viene espulso per le proteste

22' - Inserimento di Medel che dal limite cerca l'angolino: De Sanctis si distende e mette in corner

24' - Pjanic a terra in area di rigore chiede il penalty: Juan Jesus si fa scappare l'avversario alle spalle e sembra ostacolarlo con il corpo. Poi il bosniaco si lascia cadere. Garcia protesta con Mazzoleni che lascia correre

30' - Gervinho fermato in fuorigioco si arrabbia e ha ragione: era in linea con l'ultimo difensore dell'Inter

36' - Dentro Icardi e Dodò al posto di Medel e Dodò: l'Inter chiude con il tridente pesante per carcare il pareggio

39' - Azione personale di Kovacic che salta De Rossi e prova dalla distanza. Il suo destro va sul fondo senza deviazioni

41' - Accelerazione di Iturbe che entra da solo in area ma calcia alto sull'uscita di Handanovic

45' - Ammonito Guarin per un fallo al limite su Nainggolan. Il colombiano accenna una protesta, poi accetta la decisione di Mazzoleni

47' - Meravigliosa punizione di Pjanic sotto l'incrocio dei pali. Partita finita

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

La classifica senza errori arbitrali

Quale sarebbe la classifica reale del campionato di Serie A se gli arbitri non commettessero errori?

La Roma al night club, errori e falsi moralismi

Club indispettito per le foto pubblicate a Mosca, ma le serate libere post-partita sono tradizione per i calciatori

Commenti