Calcio

Champions League: Roma - Bate Borisov, la partita che vale una stagione

I giallorossi si giocano il passaggio del turno contro i bielorussi. Garcia chiede unità e chiama a raccolta i tifosi: "Insieme possiamo farcela"

Calcio: serie A, Udinese-Roma

Matteo Politanò

-

La sera decisiva. La Roma di Rudi Garcia si gioca la qualificazione agli ottavi di Champions League ospitando allo stadio Olimpico alle 20,45 i bielorussi del BATE Borisov, ancora in corsa per il passaggio del turno. Dopo l'incubo catalano, con il 6-1 subito dal Barcellona, nella capitale è esplosa la forte contestazione nei confronti di allenatore e giocatori, accusati di scarso impegno e difesi però dalla società giallorossa, decisa a proteggere il tecnico francese e i suoi tesserati. Questa sera ci sarà solo un risultato, tre punti per spazzare via le voci su una rivoluzione che in caso di mancata vittoria arriverà immediatamente. La Roma non centra infatti la qualificazione agli ottavi di Champions League dal 2011 e l'eliminazione sarebbe un danno economico incalcolabile per la squadra del presidente Pallotta.  "La società ha dimostrato unione in questo momento in cui la ruota non gira e anche la fortuna non è a nostro favore. Prima della sosta eravamo belli e bravi, ora siamo tutti scarsi, bisogna mantenere la calma" ha spiegato Garcia. 

Dopo il 6-1 con il Barcellona e la sconfitta interna con l'Atalanta il pubblico ha però perso la pazienza contestando fortemente i giocatori a Trigoria e invocando un cambio alla guida. Il tecnico francese sembra aver smarrito la sua presa sul gruppo e difficilmente questa sera si supereranno le 30 mila presenze all'Olimpico. Entrambe le formazioni hanno ancora possibilità di qualificarsi dietro al Barcellona, già sicuro del primo posto, che questa sera ospiterà il Bayer Leverkusen. La Roma, con 5 punti, sarebbe certa del pass con una vittoria o con un pareggio e la mancata vittoria del Bayer Leverkusen sui catalani. Il Bate, con 4 punti, si qualificherebbe invece in caso di vittoria all’Olimpico e di contemporaneo mancato successo dei tedeschi sul Barcellona.

Le probabili formazioni: 

Roma (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Rudiger, Digne; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Salah, Dzeko, Iago Falque. All.: Garcia.

Bate Borisov (4-2-3-1): Chernik; Mladenovic, Milunovic, Polyakov, Zhavnerchik; Yablonski, A. Volodko; M. Volodko, Hleb, Stasevich; Mozolevski. All.: Yermakovich.

© Riproduzione Riservata

Commenti