Calcio

Real Madrid - Roma: i motivi (e le quote) per credere nell'impresa

Dopo le 7 vittorie su 7 in campionato alle 20,45 la squadra di Spalletti prova a ribaltare lo 0-2 dell'andata contro la squadra di Zidane

Spalletti2

Matteo Politanò

-

Questa sera allo stadio Santiago Bernabeu di Madrid la Roma di Luciano Spalletti (reduce da 7 vittorie su 7 in campionato) va a far visita al Real Madrid per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Dopo lo 0-2 della gara d'andata i giallorossi tenteranno un'impresa a dir poco titanica contro un avversario blasonato e fortemente favorito nonostante la crisi nella Liga.

Dopo 28 partite in campionato il Real Madrid, che aveva iniziato la stagione con Benitez poi esonerato per Zidane, è terzo in classifica con 12 punti di ritardo dalla capolista Barcellona e 4 dai cugini dell'Atletico Madrid.

Luciano Spalletti ha caricato a dovere i suoi: "Domani potremmo veramente fare un’impresa che può cambiare la nostra storia. Il risultato dell'andata ci penalizza, ma non ci dovremo pensare. Dobbiamo invece pensare a fare un gol, dopo cambierebbe tutto".

I precedenti della sfida

I precedenti tra le due squadre al Bernabeu sono quattro e i padroni di casa hanno vinto soltanto una volta. I giallorossi hanno invece portato a casa la vittoria in ben due occasioni: nel 2008 Taddei e Vucinic regalarono alla Roma la vittoria 1-2 e la qualificazione ai quarti di finale.

Nel 2004 furono invece gli spagnoli a trionfare con il punteggio di 4-2. Nel 2002 Totti certificò i tre punti per la formazione capitolina mentre il primo incrocio tra le due squadre in Champions League risale al 2002 con un 1-1 firmato da Figo e ancora da Totti.

La curiosità 

I tifosi giallorossi presenti al Bernabeu saranno oltre 2500 e proporio la vittoriosa trasfeta a Madrid del 2008 ha ispirato il film "Ovunque tu sarai" con Ricky Memphis e Primo Reggiani che uscirà nelle sale uscirà il prossimo autunno. 

Le probabili formazioni: 

Real Madrid (4-3-3): Navas; Carvajal, Ramos, Varane, Marcelo; Kroos, Casemiro, Isco; Bale, Ronaldo, Jesé. All.: Zidane

Roma (4-2-3-1): Szczesny; Florenzi, Manolas, Zukanovic, Digne; Keita, Pjanic; Salah, Perotti, El Shaarawy; Dzeko. All.: Spalletti

Inutile dire a chi va il favore dei bookmakers per il passaggio del turno (Real con quota più alta a 1.02 e Roma a 20), più interessante valutare le giocate sulla singola partita con il Real che conserva il netto vantaggio (quota più alta a 1.40) ma vede la Roma con meno distacco (quota più alta per il 2 a 8). Ecco tutte le valutazioni per le giocate: 

Le quote dei bookmakers

Vittoria Real Madrid: BETCLICK: 1.38, BWIN: 1.40, WILLIAM HILL: 1.40, GAZZABET: 1.36, IZIPLAY: 1.40, UNIBET: 1.38, NETBET: 1.39, BET AT HOME: 1.39, PADDY POWER: 1.40, SISAL MATCHPOINT: 1.40, SPORTYES: 1.40, BETFLAIR: 1.40

Pareggio: BETCLICK: 5.00, BWIN: 5.00, WILLIAM HILL: 5.00, GAZZABET: 5.25, IZIPLAY: 5.00, UNIBET: 5.25, NETBET: 4.99, BET AT HOME: 4.99, PADDY POWER: 4.70, SISAL MATCHPOINT: 5.00, SPORTYES: 5.00, BETFLAIR: 5.00

Vittoria Roma: BETCLICK: 7.50, BWIN: 6.50, WILLIAM HILL: 7.00, GAZZABET: 8.00, IZIPLAY: 7.35, UNIBET: 8.00, NETBET: 6.73, BET AT HOME: 6.73, PADDY POWER: 7.50, SISAL MATCHPOINT: 7.00, SPORTYES: 7.00, BETFLAIR: 8.00

Le quote sul passaggio del turno

Real Madrid: BETCLICK: 1.01, BWIN: 1.01, WILLIAM HILL: -, GAZZABET: 1.02, IZIPLAY: -, UNIBET: 1.01, NETBET: -, BET AT HOME: 1.01, PADDY POWER: 1.01, SISAL MATCHPOINT: -, SPORTYES: -, BETFLAIR: 1.02

Roma: BETCLICK: 15.00, BWIN: 11.00, WILLIAM HILL: -, GAZZABET: 17.00, IZIPLAY: -, UNIBET: 20.00, NETBET: -, BET AT HOME: 14.00, PADDY POWER: 14.00, SISAL MATCHPOINT: -, SPORTYES: -, BETFLAIR: 13.00

© Riproduzione Riservata

Commenti