Manchester City FC v Real Madrid - UEFA Champions League Semi Final: First Leg
Calcio

Champions League: il Real sfida il City per un nuovo derby in finale

Questa sera alle 20,45 la seconda semifinale che svelerà il nome dello sfidante di Simeone: Zidane o Pellegrini?

Dopo il 2-1 del Bayern sull'Atletico Madrid, che ha mandato in finale gli spagnoli dopo l'1-0 dell'andata, questa sera tocca alle altre due semifinaliste di Champions League. Dopo lo 0-0 dell'andata alle 20,45 il Real Madrid ospita il Manchester City con l'obiettivo di ritrovare lo stesso derby della finale del 2013/2014 vinta dai blancos ai supplementari. 

Chi va in finale di Champions League? Le quote per le scommesse

L'allenatore del Real Madrid Zinedine Zidane può contare di nuovo su Cristiano Ronaldo (assente nella gara d'andata) ma sarà costretto a lasciare in panchina Benzema mandando Jesé in campo dal primo minuto. Tra gli inglesi Manuel Pellegrini può invece contare sulla rosa al completo fatta eccezione per il solo Yaya Tourè che dovrebbe iniziare il match dalla panchina. 

"Cristiano è al 100%, in perfette condizioni. Se non arriveremo in finale sarà un grande fallimento. Stiamo facendo bene ma non abbiamo vinto ancora nulla e questo è il Real Madrid, bisogna sempre vincere. Io sono ottimista, possiamo andare in finale" ha spiegato alla stampa Zinedine Zidane. 

"Per noi sarà un fallimento se non giocheremo come sappiamo. Non mi danno soddisfazione le vittorie non meritate. Abbiamo le qualità per eliminare il Real. Il mio futuro? Mi piacerebbe allenare in Italia. Ma io sono concentrato esclusivamente sulla Champions e sul campionato, perché miriamo al terzo posto. In questo momento non ho proprio tempo di pensare al futuro" la risposta di Manuel Pellegrini, già allenatore del Real nella stagione 2009/2010. 

Le probabili formazioni: 

Real Madrid (4-3-3): Keylor Navas; Marcelo, Pepe, Sergio Ramos, Carvajal; Kroos, Casemiro, Modric; Bale, Cristiano Ronaldo, James Rodriguez. All. Zidane.

Manchester City (4-2-3-1):  Hart; Sagna, Kompany, Otamendi, Clichy; Fernandinho, Fernando; Jesus Navas, De Bruyne, Sterling; Aguero. All. Pellegrini.

© Riproduzione Riservata

Commenti