L'Argentina vince e il cronista si commuove per l'amico morto - VIDEO

Il racconto di Alejandro Fantino, che dedica il passaggio alla finale a Jorge 'Topo' Lopez, collega deceduto poche ore prima

Il rigore decisivo di Maxi Rodriguez – Credits: Ansa

Giovanni Capuano

-

E' stata la radiocronaca più difficile per Alejandro Fantino, inviato della radio La Red, che ha raccontato la vittoria dell'Argentina ai rigori sull'Olanda con un macigno sul cuore. Poche ore prima, infatti, il collega e amico Jorge 'Topo' Lopez, 38 anni, in Brasile per la stessa emittente, era rimasto vittima di un incidente stradale a San Paolo, causato da tre delinquenti in fuga su un'auto rubata. Fantino, famoso per le sue iperboli e per le radiocronache ricche di passione e fantasia, al gol decisivo di Maxi Rodriguez ha fatto una commovente dedica all'amico scomparso.

 
© Riproduzione Riservata

Commenti