Calcio

Svelata la maglia Juventus 2015-2016: tornano le stelle

Ecco la casacca della prossima stagione. E' firmata Adidas e si resta nel solco della tradizione

Maglia Juve 2

Giovanni Capuano

-

L'attesa è finita e, a meno di smentite, anche i tifosi della Juventus possono da oggi vedere come saranno le maglie della prossima stagione. L'anticipazione è stata fornita dal sito specializzato www.todosobrecamisetas.com e si riferisce alla prima divisa, quella per le partite casalinghe. Sono firmate Adidas e nel solco della tradizione anche se sulla parte posteriore compare molto bianco sul quale staccheranno numeri e nomi dei giocatori in modo da essere pienamente visibili dagli spalti o in televisione. La novità più grossa, però, è il ritorno delle tre stelle a segnare le tre decine di scudetti; da anni il club, in polemica con la Figc per la questione Calciopoli, si rifiutava di cucire le stelle (prima due e poi tre) sulla maglia.

 

In generale per la prossima stagione ci dovrebbero essere scelte meno scioccanti per i tifosi, come il gessato dell'Inter di quest'anno, e più in linea con la tradizione. >Le case produttrici sembrano, dunque, essersi prese una pausa anche se la creatività potrebbe tornare a scatenarsi nelle seconde e terze maglie.

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

la Pallonata - I cori sull'Heysel e il silenzio dei Della Valle

Nella semifinale Fiorentina-Juventus solita colonna sonora di ingiurie sui morti bianconeri. Perché i patron viola non prendono posizione?

Lo strappo della Roma: niente ricorso contro la chiusura della Curva Sud

Pallotta decide di non chiedere la riapertura del settore chiuso per gli striscioni contro la madre di Ciro Esposito

Tosel contro la Roma: ecco perché la Curva Sud è stata chiusa

Recidiva nei cori discriminatori e mancata collaborazione del club: non solo gli striscioni contro la madre di Ciro Esposito dietro alla stangata

Commenti