London calling: Prandelli verso il Tottenham

Il ct saluterà la nazionale dopo il Mondiale e ha detto sì alle proposte di Baldini. A marzo l'annuncio della separazione dalla Figc

Cesare Prandelli – Credits: Getty Images Sport

Nicolò Schira

-

Destini paralleli. Quelli di Franco Baldini e Cesare Prandelli: la stima fra i due ha radici antiche, quasi risalenti a tre lustri fa. I due si apprezzano, eppure non hanno mai lavorato insieme. Nel 2004 per qualche settimana si trovarono a progettare la Roma del post Capello, fuggito alla Juve fra i livori della piazza giallorossa. Nella Capitale a causa della malattia della moglie Manuela l'attuale commissario tecnico della Nazionale restò poche settimane, rimettendo nelle mani appunto di Baldini l'incarico. Con quest'ultimo che, apprezzando i valori dell'uomo Prandelli, ripiegò a fine agosto su Voeller. Da allora l'attuale general manager del Tottenham ha sempre coltivato il desiderio di riavere alle proprie dipendenze l'allenatore di Orzinuovi.

Proprio gli Spurs rappresentano l'occasione giusta per entrambi. Sherwood è un traghettatore e a un giugno rientrerà con altre mansioni nei quadri societari londinesi. Per questo nella City serve un mister di esperienza e respiro internazionale. La prima scelta del club di White Hart Lane si chiama appunto Cesare Prandelli. A Natale c'è stato un primo incontro fra il cittì e Baldini, al quale ha fatto seguito un altro appuntamento tenutosi in Toscana nelle scorse settimane. Dalla City mettono sul piatto un triennale da oltre 3 mln di euro a stagione.

Il doppio di quanto l'ex Fiorentina percepisce dalla Figc per guidare gli Azzurri.  Per metà marzo Baldini attende una risposta: dopo l'amichevole contro la Spagna (5 marzo) Prandelli incontrerà Abete ed Albertini e scioglierà le riserve in merito al proprio futuro. La Federcalcio proporrà un rinnovo biennale all'attuale trainer, che però è tentato dall'avventura Oltremanica. Anche i dubbi legati alla padronanza della lingua inglese sarebbero svaniti. Durante le festività natalizie Prandelli con l'attuale compagna Novella Benini ha trascorso una vacanza a Zanzibar, dove ha fatto ricorso solo all'inglese per farsi comprendere e comunicare dalla popolazione locale. Esame superato: London Calling e Prandelli è pronto ad accettare la chiamata di Baldini.

© Riproduzione Riservata

Commenti