Calcio

Il Pescara in serie A con Oddo che consola Cosmi, un esempio di bel calcio

L'epilogo della serie B ha decretato la promozione degli abruzzesi. Dopo il fischio finale il bellissimo gesto tra i due allenatori

cosm

Matteo Politanò

-

Il Pescara di Massimo Oddo raggiunge Crotone e Cagliari in serie A. La squadra abruzzese ha pareggiato 1-1 sul campo del Trapani e conquistato il ritorno nella massima serie in virtù della vittoria per 2-0 nell'andata.

Sfuma così il sogno dei siciliani allenati da Serse Cosmi che erano passati in vantaggio già al 5' con Citro sperando nella remuntada davanti al suo pubblico.

 

Il Pescara ha però dovuto fare i conti con Verre e una prodezza da 40 metri che al 57' ha portato il risultato nuovamente in pareggio. Al 64' l'espulsione di Scognamiglio definisce ulteriormente l'esito e dopo i cinque minuti di recupero può iniziare la festa abruzzese. 

Serie B: Lapadula, il bomber del Pescara inseguito dal Perù

Dopo il fischio finale il bellissimo gesto di Massimiliano Oddo che è andato ad abbracciare e consolare il collega Serse Cosmi, arrivato ad un passo dal miracolo sportivo con la squadra siciliana. Ecco il video: 

© Riproduzione Riservata

Commenti