MOVIOLA LIVE - Rigore fasullo, rabbia Inter contro Tagliavento

Panorama.it vi svela in diretta tutti gli episodi controversi della sfida di San Siro. E domani il live di Juventus-Milan... - classifica senza errori arbitrali

Giovanni Capuano

-

Settima giornata caratterizzata da tra grandi match che vedono opposte 6 delle 7 sorelle della nostra serie A. Si comincia a San Siro con l'anticipo Inter-Roma, arbitrata da Tagliavento. Il clou sarà domani sera allo Juventus Stadium con Juventus-Milan (arbitra Rocchi) e il posticipo Lazio-Fiorentina. Panorama.it seguirà con la moviola in diretta anche la sfida di Torino. 

INTER-ROMA 0-3 (Tagliavento)

7' primo tempo - Castan toglie il pallone a Taider che crolla a terra e si apre il contropiede della Roma, pericolosa con Gervinho. Nessun contatto con il piede di Taider. Ha visto bene Tagliavento.

15' primo tempo - Ammonito Pjanic che sgambetta Taider impedendogli di ripartire per un contropiede. Fallo tattico e volontario. Corretto.

28' primo tempo - Contatto tra Benatia e Alvarez che cade. Fallo fischiato e giallo per il difensore. Alvarez chiede il rigore ma il tocco avviene fuori dall'area.

30' primo tempo - Castan ammonito correttamente per tocco di gomito sul pallone che interrompe un'azione offensiva dell'Inter. Proteste inutili.

31' primo tempo - Ammonito Cambiasso per proteste dopo che Tagliavento ha fischiato un fallo a Juan Jesus (tocco su Totti a centrocampo). Dinamica incerta anche se il brasiliano allunga il piede verso Totti.

39' primo tempo - Rigore per la Roma e giallo per Pereira. Fallo netto di Pereira che abbatte Gervinho proprio a ridosso dalla linea dell'area di rigore. Il replay chiarisce che era fuori dalla linea per pochi centimetri. Non era rigore. L'indicazione è dell'assistente di porta Guida che si trova attaccato al punto dove avviene il contatto. Grandi proteste dei nerazzurri, ma Tagliavento non cambia idea e sbaglia.

(fermo immagine tratto da SkySport)

20131005_213522_emb8.jpg

5' secondo tempo - Ammonito Balzaretti che stende Guarin lanciato in percussione centrale. Fallo tattico e volontario.

12' secondo tempo - Gervinho fermato in fuorigioco con 30 metri di campo davanti verso Handanovic. Segnalazione corretta.

15' secondo tempo - Totti rischia grosso. Per difendere posizione e pallone allunga il gomito indietro e colpisce Cambiasso che cade a terra tenendosi il volto. Tagliavento è a due passi e fa proseguire, ma il capitano giallorosso poteva essere sanzionato.

21' secondo tempo - Gol annullato all'Inter. Ranocchia colpisce di testa quando il portiere della Roma De Sanctis ha già le due mani sul pallone. C'è anche un contatto tra il difensore dell'Inter e De Sanctis. Segnalazione corretta che viene dall'assistente di porta Guida. Poi cartellino giallo a De Sanctis che protesta.

31' secondo tempo - Espulso Balzaretti per somma di ammonizioni. Corretta la seconda per entrata da dietro e in ritardo su Alvarez.

PAGELLE - Tagliavento 5: Tradito da Guida (4) nell'episodio che alla fine aiuta una Roma che probabilmente avrebbe anche fatto da sola. Il contatto tra Pereira e Gervinho avviene sotto gli occhi dell'assistente di porta: impossibile sbagliare. Corrette altre decisioni anche se a Totti viene perdonata una 'sbracciata' sospetta sul mento di Cambiasso e, in generale, c'è molta vigoria nel pressing della Roma. San Siro ricorda la panolada di Inter-Samp del febbraio 2010 (manette di Mourinho), ma i numeri dicono che Tagliavento è un arbitro che porta fortuna ai nerazzurri: 21 gettoni, 15 vittorie e solo 3 sconfitte. Ma nella testa dei tifosi dell'Inter resta quella sfida con la Samp e Juve-Inter di un anno fa con il fuorigioco di Asamoah e il mancato rosso di Lichtsteiner.

© Riproduzione Riservata

Commenti