cartellino_rosso
Calcio

Marocco: portiere espulso perché... ferma un invasore!

Clamoroso: l'estremo difensore del Fe's si vede mostrare il cartellino rosso dopo aver bloccato un suo tifoso entrato in campo

Non si può nemmeno sospettare che l'arbitro fosse condizionato dal clima ostile, dal momento che ha deciso di espellere il portiere della squadra di casa per... aver fermato un suo tifoso che aveva invaso il campo.

Protagonista del singolare episodio Mohamed Sokhra, estremo difensore del Fe's, che nei sedicesimi della "Coppa del Trono" (l'equivalente delle nostre coppe di lega) si è visto mostrare il cartellino rosso dopo che aveva inseguito e bloccato un suo supporter che aveva scavalcato le recinzioni, afferrandolo per la collottola e rimandandolo sugli spalti.

Un intervento "fuori dai pali" che a quanto pare non è stato apprezzato dall'arbitro, che ha quindi cacciato il n°1 tra lo stupore di tutti i presenti, avversari inclusi, mentre l'incontro era ancora in parità. Pur in dieci, quelli del Fe's hanno comunque fatto loro il match superando per 3-1 il Salè e accedendo così agli ottavi della manifestazione con un aneddoto da raccontare ai nipoti.

© Riproduzione Riservata

Commenti