Calcio

Marchisio, addio Europeo: infortunio al ginocchio sinistro

Il centrocampista della Juventus fuori in barella dopo 16 minuti della sfida con il Palermo. Rottura del legamento anteriore e stagione finita

FBL-ITA-SERIEA-JUVENTUS-PALERMO

Giovanni Capuano

-

Claudio Marchisio non giocherà l'Europeo di Francia e lascia Conte nei guai. Durante la partita contro il Palermo si è infortunato al ginocchio sinistro e si è rotto il legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro: un guaio da almeno 6 mesi di stop che chiude in anticipo la sua stagione.

 

Marchisio è uscito in barella al 16' del primo tempo dopo una brutta torsione del suo ginocchio. E' successo tutto in un'azione apparentemente banale in contrasto con il palermitano Vazquez. Il centrocampista è rimasto a terra visibilmente dolorante ed è stato immediatamente soccorso e portato negli spogliatoi in barella.

A tremare non è solo la Juventus, che sta affrontando il finale di stagione con la prospettiva di vincere lo scudetto e di giocare il 21 maggio la finale di Coppa Italia contro il Milan, ma soprattutto la nazionale. L'infortunio al ginocchio toglie a Marchisio l'Europeo con la squadra di Conte il cui debutto è fissato per il 13 giugno contro il Belgio.

Il comunicato della Juventus

Questo il comunicato ufficiale della Juventus dopo i primi esami strumentali: "Claudio Marchisio, uscito durante il primo tempo della sfida contro il Palermo dopo un contrasto di gioco, è stato sottoposto ad accertamenti nell'immediato post partita.

La risonanza magnetica effettuata ha confermato il sospetto clinico della rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Nei prossimi giorni il calciatore sarà sottoposto a intervento chirurgico".

© Riproduzione Riservata

Commenti