Calcio

Chi è LionRock Capital, nuovo socio di Suning nell'Inter

Sede a Hong Kong con a capo Daniel Tseung e la scelta di investire 150 milioni per rilevare le quote di Thohir nel club di Zhang

lionrock capital hong kong fondo chi è daniel tseung

Giovanni Capuano

-

E' il fondo di Hong Kong LionRock Capital il nuovo socio di minoranza dell'Inter. Ha rilevato il 31,05% delle azioni ancora in mano al vecchio proprietario e presidente, Erick Thohir chiudendo la sua parentesi italiana iniziata nel 2013 con il subentro a Massimo Moratti. La cifra investita per entrare nell'Inter si aggira intorno ai 150 milioni di euro con una quotazione complessiva del club che, secondo alcune indiscrezioni, viene valutata da Suning sugli 800 milioni.

Il comunicato ufficiale che ha messo fine alla storia di Thohir nell'Inter è del 25 gennaio e indica come prossimo passaggio l'ingresso nel cda della società di rappresentanti del fondo di Hong Kong. La quota di minoranza dell'Inter non si allontana troppo dal controllo della famiglia Zhang, se è vero come trapela che a indicare nel fondo il partner futuro è stata proprio Suning che potrebbe in futuro a sua volta rilevare il 31,05% e prendersi l'intero controllo del club.

lionrock capital hong kong fondo chi è daniel tseung

Il comunicato ufficiale dell'Inter – Credits: tratto da www.inter.it

Il fondo LionRock Capital, nato nel 2011 si descrive come fondo interessato a intervenire sia in realtà economiche consolidate e in crescita che in start up considerate profittevoli in ottica futura. Secondo alcune stime di analisti ha fatto registrare nel 2018 utili per 5,4 milioni dollari e ha una struttura abbastanza agile oltre che una società gemella registrata nelle Isole Caiman.

E' già partner di Suning Sports che compare nel suo portfolio insieme ad altre società cinesi. In Italia è presente grazie all'investimento in Hailo che è più nota per essere alle spalle della app My Taxy. Prima dell'Inter non si è mai interessato direttamente di calcio a nessun livello.

Il suo fondatore Daniel Tseung

A capo di LionRock Capital c'è Daniel Tseung, 47 anni, laureato alla prestigiosa università statunitense di Princeton e Harvard. Nel suo curriculum ci sono oltre 25 anni di esperienza negli investimenti diretti in aziende industriali e finanziarie.

E' stato nei consigli d'amministrazione di importanti e ricche aziende cinesi come Gourmet Master (catena di ristorazione), Owens Corning (materiali edili), Chinacast Education Corporation, RCN Corporation e di altre realtà quotate alla borsa statunitense. 

Ha buoni appoggi e rapporti all'interno della realtà cinese come del resto Zhang Jindong che è stato eletto rappresentante nell'Assemblea del Popolo fino al 2023 e che ricopre una carica politica in vista in Cina. 

Sposato, con due figlie, appassionato di tennis e ora anche di calcio, entrerà direttamente o attraverso una sua persona di fiducia nel consiglio d'amministrazione dell'Inter e dovrà concorrere a prendere decisioni vitali per il futuro della società a partire dallo scioglimento definitivo del nodo stadio.

L'ipotesi della ristrutturazione di San Siro non è più considerata prioritaria, ma si fa largo l'idea di fare (sempre insieme al Milan) un nuovo impianto nelle vicinanze del vecchio provando a trasformare l'area attuale in zona residenziale sulla scorta di quanto fatto dall'Arsenal con lo storico Highbury.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

L'Inter e la Champions League: adesso Suning può mostrare davvero i suoi piani

I soldi Uefa, un mercato più ricco e la possibilità di programmare investimenti per la crescita. Zhang finalmente senza paletti: che idee ha la proprietà cinese?

Commenti