Calcio pazzo: l’esultanza più assurda del mondo in un video che spopola sul web

Violini, bebè da coccolare, citazioni di film, mosse di wrestling  e scenette con i compagni di squadra. Anno dopo anno il portfolio delle esultanze calcistiche si arricchisce di nuove idee e protagonisti. Dal giorno in cui Bebeto festeggiò un gol …Leggi tutto

Laterza Stella

-
La folle esultanza dei giocatori dello Stjarnan

La folle esultanza dei giocatori dello Stjarnan

Violini, bebè da coccolare, citazioni di film, mosse di wrestling  e scenette con i compagni di squadra. Anno dopo anno il portfolio delle esultanze calcistiche si arricchisce di nuove idee e protagonisti da vedere. Dal giorno in cui Bebeto festeggiò un gol mimando di tenere in braccio un bambino il calcio mondiale ha visto nascere infiniti modi di festeggiare. L’apoteosi è arrivata dal campionato islandese dove i giocatori dello Stjarnan sono stati protagonisti di un’esultanza che vale il biglietto per la gara.


Il cuore di Pato e il dito in bocca di Totti hanno conquistato i tifosi per semplicità e simpatia. Questi giovani atleti islandesi hanno però messo in scena un vero e proprio siparietto. Dopo il gol segnato su rigore con un cucchiaio degno del miglior numero 10 l’attaccante ha finto di gettare  in mare un amo con la canna da pesca. Un compagno di squadra ha poi simulato di abboccare e dimenandosi come un vero salmone si è lasciato trascinare fino al pescatore goleador abilissimo anche nella parte di mimo. A quel punto non poteva mancare la foto ricordo con tutti i compagni a tenere in braccio il pesce calciatore e nell’ilarità dell’intero stadio anche gli avversari non hanno potuto che apprezzare la scenetta nonostante lo svantaggio subito.

http://www.youtube.com/v/Z1kwO6gKWD0

© Riproduzione Riservata

Commenti