Calcio

Juventus: intervento per Lichtsteiner, out un mese

Il difensore è stato sottoposto a un trattamento di ablazione cardiaca dopo un episodio di aritmia nella partita contro il Frosinone

lichtsteiner

Redazione

-

A dare l'allarme sono state le difficoltà respiratorie avute nella partita contro il Frosinone, conseguenza - come riscontrato poi con gli esami - di un'aritmia cardiaca risoltasi quindi in modo spontanea: dopo quell'episodio, i medici della Juventus hanno comunque deciso di sottoporre il difensore bianconero Stephan Lichtsteiner a un intervento di ablazione cardiaca, un trattamento mediamente invasivo con cui vengono appunto corrette le alterazioni del ritmo cardiaco.

Sempre secondo i sanitari del club, i tempi di recupero del 31enne giocatore svizzero sono stimati in un mese circa.

© Riproduzione Riservata

Commenti