Redazione

-

Mai nessun club italiano come la Juventus di Massimiliano Allegri. I bianconeri conquistano il sesto scudetto consecutivo entrando ancor più nella storia. I neo (e vecchi) campioni d'Italia, infatti, in questa stagione hanno già raggiunto due traguardi da record: terza Coppa Italia consecutiva - nessuno ci era mai riuscito prima e 12esima Coppa Italia della sua storia.

I sei scudetti vinti raccontano un ciclo trionfante costruito tassello dopo tassello, dalla rinascita dalle ceneri della serie B. Tutto è iniziato con l'impresa incredibile ottenuta con Antonio Conte in panchina, nel 2011/12, quando per la Juve ferita e ridimensionata, uscita da due settimi posti, sembrava impossibile avere la meglio sul Milan di Ibrahimovic (e proprio di Allegri). Il tecnico livornese ha portato avanti e coronato il capolavoro che nell'ultimo trienno ha fatto della Signora la padrona d'Italia. 

In questa gallery ripercorriamo le immagini più belle della leggendaria cavalcata a suon di gol e "muri" in difesa. Un viaggio fotografico tra le prodezze di Dybala, le stoccate di Higuain, la grinta di Mandzukic, le folate di Cuadrado, l'energia di Alex Sandro, la solidità di super Buffon, il capitano che c'era nei gironi infernali della serie B e c'è ora, inossidabile, nella vetta della serie A. Sempre da numero 1.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Juventus Campione d'Italia 2016-2017: tutto sullo scudetto della leggenda

La corsa della squadra di Allegri verso il record del sesto tricolore consecutivo. Immagini, curiosità e i momenti chiave della stagione

Juventus Campione d'Italia 2017, lo scudetto della leggenda in 10 momenti

Il primo gol di Higuain, le sconfitte con Genoa e Fiorentina, la svolta tattica e i gol in extremis: viaggio nel titolo 2016-2017

Tutti i meriti di Allegri, architetto dello scudetto della Juventus

Ha cancellato Conte, convinto gli scettici, resettato la squadra, dato un ruolo a Dybala e usato il pugno duro (quando serviva)

Calciomercato Juventus - Tutte le trattative dei bianconeri per il 2017/2018

Marotta è al lavoro sulla nuova linea verde ma è pronto anche un maxi colpo: chi sarà il prossimo top player a vestire bianconero?

Commenti