Giovanni Capuano

-

Juventus-Barcellona 3-0 (Dybala 7' e 22', Chiellini 55')

Juve paradiso, mezza semifinale è in tasca. I bianconeri travolgono il Barcellona con un 3-0 netto e inequivocabile, trascinati da un Dybala modello Pallone d'Oro nel primo tempo e capaci anche di soffrire alla fine, quando i catalani - più per disperazione che con convinzione e gioco - tentano il tutto per tutto a caccia del gol che avrebbe riaperto le cose in vista del ritorno al Camp Nou. Niente da fare: Chiellini e Buffon si dimostrano insuperabili, il muro che fin qui in Europa ha incassato solo due reti in 810 minuti: la migliore garanzia in vista del secondo atto.

DORTMUND, NON SI GIOCA: PULLMAN DEL BORUSSIA COINVOLTO DA ESPLOSIONI IN STRADA

Juventus perfetta tatticamente, messa in campo da Allegri per sfruttare tutti i difetti del Barcellona che sta attraversando una stagione piena di contraddizioni. Squadra corta e aggressiva, che ha recuperato palloni sulla trequarti per innescare Dybala e Higuain: il Pipita ha sbagliato, la Joya no. Solo Messi è stato capace di innescare qualche occasione per il Barça che al ritorno dovrà tentare di ripetere il miracolo già fatto contro il Psg. Invisibile Neymar, attivo Suarez che con Iniesta ha avuto le due chance per segnare. In entrambe le occasioni Buffon si è superato.

Ecco le formazioni in campo allo Juventus Stadium

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic (dall'89' Barzagli); Cuadrado (dal 73' Lemina), Dybala (dall'81' Rincon), Mandzukic; Higuain. Allenarore: Massimilano Allegri

BARCELLONA (3-4-3): Ter Stegen; Mathieu (dal 46' Andrè Gomes), Pique, Umtiti; Iniesta, Rakitic, Mascherano, Sergi Roberto; Messi, Suarez, Neymar. Allenatore: Luis Enrique

ARBITRO: Marciniak (Polonia)

Primo tempo

3' - Colpo di testa di Higuain che rimane solo in posizione regolare all'altezza del dischetto del rigore. Colpisce centralmente

5' - Juventus molto aggressiva nei primi minuti di gioco e Barcellona che sta faticando a far uscire la palla dalla zona difensiva

7' - Juventus subito in vantaggio con Dybala: assist di Cuadrado, controllo dell'argentino che si gira e di sinistro mette sul secondo palo

20' - Miracolo di Buffon su Iniesta lanciato da solo e scattato in posizone regolare di qualche centimetro. Il portiere della Juve chiude lo specchio della porta allo spagnolo

22' - Raddoppio di Dybala con una frustata di sinistro dal limite dell'area di rigore che sorprende Ter Stegen sul primo palo

28' - Ammonito Dani Alves che esagera su Iniesta: corretto

30' - Gol annullato al Barcellona. Non c'è fallo di Messi su Khedira in fase di pressing ma un netto fuorigioco di Suarez che poi batte Buffon. Segnalazione corretta

37' - Scarico di Cuadrado per Pjanic, tiro a giro e palla che si perde alta sulla traversa

39' - Tentativo di Suarez sul primo palo, palla fuori. Barcellona che adesso tiene il possesso senza riuscire a impensierire troppo la Juventus

44' - Sinistro di Higuain dal limite che Ter Stegen fatica a respingere con le mani unite: poi un difensore anticipa Cuadrado che provava a ribattere in rete

Secondo tempo

Luis Enrique che cambia e toglie Mathieu, deludente nel primo tempo, inserendo Andrè Gomes

2' - Destro pericoloso di Messi dal limite su respinta corta della difesa della Juventus: palla che sfiora il palo alla sinistra di Buffon

3' - Ci prova Khedira dalla lunga distanza: fuori

7' - Barcellona che sta cercando di alzare il baricentro della propria azione. Rilancio corto di Mandzukic e conclusione di prima intenzione di Iniesta con palla alta

8' - Contropiede Juve, servizio di Cuadrado per Higuain che tenta un destro morbido dal limite: para Ter Stegen

9' - Ammonito Suarez che entra in ritardo su Dani Alves: corretto

9' - Higuain lanciato solo in area davanti a Ter Stegen, parte da posizione regolare ma poi scarica il pallone sul portiere tedesco divorandosi la rete del 3-0

10' - Gol della Juventus con Chiellini che di testa beffa Ter Stegen sul secondo palo. Inutile il tentativo di Mascherano di trattenere con le cattive il difensore bianconero

12' - Ammonito Iniesta, fallo su Pjanic

18' - Ammonito Mandzukic dopo un contrasto con Sergi Roberto che pare più irruento che cattivo. Il croato resta a terra

19' - Dybala scivola a terra dopo un contatto in area con Piquè: tutto regolare

23' - Grande occasione per Suarez imbeccato da una giocata di Messi: la conclusione dell'attaccante è deviata e messa in angolo da Buffon

24' - Il Barcellona chiede un rigore per fallo di mano di Chiellini su conclusione di Neymar. Il tocco di braccio è netto, ma il pallone prima carambola sul petto del difensore che certamente ha lo stesso braccio molto largo e in posizione non del tutto naturale. Grande rischio per la Juventus

26' - Proteste di Luis Enrique che chiede il secondo giallo per Mandzukic che entra con un istante di ritardo su Sergi Roberto. Marciniak lascia correre

27' - Khedira fermato per un fuorigioco che non c'è: nel prosieguo dell'azione Cuadrado mette in rete ma il gioco è già fermo

29' - Ammonito Khedira per simulazione. Il tedesco si lascia un po' cadere ma il contatto c'era

32' - Salvataggio di Chiellini dopo uno slalom di Neymar con tiro cross in mezzo all'area di rigore. Poi il difensore viene colpito dai crampi

40' - Ci prova ancora Suarez che semina il panico nell'area bianconera. Chiellini in scivolata gli mette il pallone in angolo rischiando il contatto con le caviglie dell'attaccante. Juve in apnea

45' - Juventus che chiude con il 3-5-2 per cercare di sigillare il risultato che sarebbe più che positivo

46' - Ammoniti Umtiti e Lemina che, nervosi, si strattonano a lungo a centrocampo

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Champions League, quarti di finale: 10 cose da sapere su Juventus-Barcellona

Chi segna di più? E chi difende meglio? I km percorsi? Dal campo ai bilanci ecco il confronto tra torinesi e catalani che vale la semifinale

Juventus-Barcellona: Dybala e Higuain contro Messi, sfida Champions

A Torino l'andata dei quarti Champions League. Allegri cerca l'impresa, Luis Enrique nervoso. Formazioni e curiosità

Zambrotta: l’India, lo snow volley e la tattica per Juventus-Barcellona

Protagonista di un “charity match” sulla neve, Gianluca analizza da ex la sfida di Champions e racconta l'esperienza da allenatore a Delhi

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965