Italia ai Mondiali, tutti i risultati

Dal doppio trionfo del '34 e '38 al dramma del '58, fino a Sudafrica 2010. Azzurri quattro volte campioni del mondo, ma quanti passi falsi - I gironi del passato

Gattuso e Vittek in Italia-Slovacchia del 2010. Azzurri battuti e fuori dal Mondiale – Credits: FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images

Dario Pelizzari

-

Nelle diciannove edizioni fin qui disputate, soltanto in un'occasione (1958) la Nazionale italiana non riuscì a qualificarsi per la fase finale del torneo. In un'altra, la prima, nel 1930 in Uruguay, i vertici del calcio di casa nostra decisero di non prendere parte alla competizione. Il bilancio complessivo è senza dubbio positivo. Italia quattro volte campione del mondo ('34, '38, '82 e 2006), due volte seconda ('70 e '94), una terza (Italia '90) e una quarta ('78). Ma anche sei volte fuori al primo turno, una agli ottavi e due ai quarti. Ecco il dettaglio edizione per edizione.

1930– Uruguay

Italia non invitata.

1934– Italia

Italia campione del Mondo. Battuta in finale la Cecoslovacchia per 2-1 con reti di Orsi e Schiavio.

1938 – Francia

Italia campione del Mondo. Sconfitta in finale l'Ungheria per 4-2 grazie alle doppiette di Colaussi e Piola.

1950 – Brasile

Italia eliminata nella fase a gironi.

1954 – Svizzera

Italia eliminata dalla Svizzera (4-1) nello spareggio della fase a gironi.

1958 - Svezia

Sedici squadre ammesse alla fase finale. Italia non qualificata nei gironi europei.

1962 – Cile

Italia eliminata nella fase a gironi.

1966 – Inghilterra

Italia eliminata nella fase a gironi.

1970 – Messico

Italia sconfitta in finale dal Brasile per 4-1. Di Boninsegna il gol della bandiera azzurra.

1974 – Germania Ovest

Italia eliminata nella prima fase a gironi.

1978 – Argentina

Italia battuta dal Brasile (2-1) nella finalina per il 3° posto. Per gli azzurri, rete di Causio.

1982 – Spagna

Italia campione del mondo per la terza volta. Sconfitta in finale la Germania Ovest per 3-1 con reti azzurre di Rossi, Tardelli e Altobelli.

1986 – Messico

Italia eliminata negli ottavi di finale dalla Francia (0-2).

1990 – Italia

Italia battuta in semifinale ai calci di rigore dall'Argentina (3-4). Nella partita valida per il 3° posto, gli azzurri superano l'Inghilterra per 2-1 con reti di Baggio e Schillaci.

1994 – Stati Uniti

Italia sconfitta in finale dal Brasile ai calci di rigore (2-3). I tempi supplementari si erano chiusi con il risultato di 0-0. Dal dischetto, fanno bene per gli azzurri Albertini ed Evani. Sbagliano invece Baresi, Massaro e Roberto Baggio.

1998 – Francia

Italia battuta nei quarti di finale ai calci di rigore dalla Francia (3-4). I tempi supplementari si erano chiusi sul risultato di 0-0.

2002 – Corea del Sud e Giappone

Italia eliminata negli ottavi di finale ai tempi supplementari dalla Corea del Sud. L'unica rete azzurra (quella del vantaggio) porta la firma di Christian Vieri.

2006 – Germania

Italia campione del mondo per la quarta volta. Sconfitta in finale la Francia ai calci di rigore (5-3). Decisivo per i transalpini, l'errore dal dischetto di David Trezeguet.

2010 – Sudafrica

Italia eliminata nella fase a gironi.

© Riproduzione Riservata

Commenti