Prandelli ha scelto: ecco i 30 azzurri per il Brasile

Ci sono Immobile, Destro e Pepito Rossi. Fuori Gilardino, Criscito, Giaccherini e Scuffet. Il 2 giugno la lista dei 23 che partiranno per il Mondiale - Lo Speciale Brasile 2014

Cesare Prandelli – Credits: Ansa

Giovanni Capuano

-

Cesare Prandelli ha deciso e ha diramato la lista dei 30 azzurri che si giocheranno un posto per il Brasile. Scelte difficili in alcuni casi e, infatti, il ctsi è preso tutto il tempo necessario per annunciare le convocazioni. Erano diversi i ballottagi e alcuni, a partire da quello legato a Pepito Rossi, dovuti alle condizioni fisiche dei giocatori. Nelle ultime ore ci sono stati diversi consulti con lo staff medico e poi l'elenco è stato completato. Come preannunciato dallo stesso Prandelli, il codice etico non è scattato per Giorgio Chiellini malgrado la squalifica per 3 giornate con prova tv dopo Roma-Juventus. Ecco l'elenco dei 30 azzurri:

PORTIERI (3) - Buffon (Juventus) Sirigu (Psg) Perin (Genoa) più Mirante a scopo precauzionale per il raduno di Coverciano

DIFENSORI (11) - Barzagli, Bonucci e Chiellini (Juventus) Paletta (Parma) Ranocchia (Inter) Abate e De Sciglio (Milan) Maggio (Napoli) Romulo (Verona) Pasqual (Fiorentina) Darmian (Torino)

CENTROCAMPISTI (9) - Pirlo e Marchisio (Juventus) Thiago Motta e Verratti (Psg) Montolivo (Milan) De Rossi (Roma) Candreva (Lazio) Parolo (Parma) Aquilani (Fiorentina)

ATTACCANTI (7) - Balotelli (Milan) Cassano (Parma) Cerci e Immobile (Torino) Destro (Roma) Insigne (Napoli) Rossi (Fiorentina)

Gli azzurri si raduneranno da lunedì 19 maggio a Coverciano. Dopo tre giorni di allenamenti avranno tre giorni di riposo e dovranno presentarsi nuovamente nel tardo pomeriggio di domenica 25 maggio presso il Centro Tecnico Federale. Venerdì 30 la Nazionale partirà alla volta di Londra, dove sabato 31 (calcio d’inizio alle 20.45 ora italiana) al ‘Craven Cottage’ affronterà in amichevole la Repubblica d’Irlanda.

La nazionale partirà per il Brasile la sera del 5 giugno e la sede del ritiro sarà a Mangaratiba, 100 chilometri a sud di Rio de Janeiro. L'ultimo test amichevole sarà l'8 giugno contro il Fluminense, mentre il debutto mondiale è previsto il 14 giugno (ore 18 locali, mezzanotte italiana) contro l'Inghilterra nel caldo di Manaus. La lista dei 23 sarà definitiva con l'unica eccezione di un cambio in caso di infortunio certificato fino a 24 ore prima del debutto.

 
© Riproduzione Riservata

Commenti