Calcio

Inzaghi: "El Shaarawy non si muove dal Milan"

Il tecnico rossonero blinda il Faraone. "E' sereno, sa che la mia stima nei suoi confronti non cambia"

Soccer: serie A, AC Milan - Fc Inter

Redazione

-

Stephan El Shaarawy non lascerà il rossonero. Parola del tecnico del Milan, Filippo Inzaghi, che alla vigilia della sfida con la Roma (in programma sabato sera all'Olimpico) mette la parola fine alle voci di mercato che da settimane vedrebbero il Faraone sempre più distante da Milanello. "Parlo con lui quasi tutti i giorni, gli ho sempre detto di stare sereno, io non guardo un'occasione o un gol mancati - spiega Inzaghi - Ha sempre giocato, non bisogna recuperarlo. Ho fatto il 4-3-3 per El Shaarawy, poi è chiaro che c'è tanta concorrenza. Tutti giocano e stanno fuori, anche Menez è stato in panchina. C'è l'imbarazzo della scelta, El Shaarawy è sereno, sa che la mia stima non cambia per una partita giocata in più o in meno". Poi la promessa che vale un'investitura: "Finché io starò al Milan, lui starà qui".

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

El Shaarawy-Milan, siamo ai titoli di coda

Galliani pronto a lasciare partire il Faraone se arrivasse una proposta di 20 milioni di euro

Milan-Napoli 2-0: la moviola in diretta

Menez e Bonaventura trascinano i rossoneri. Male la squadra di Benitez (che esclude Hamsik)

15a serie A, top e flop: Milano sorride con Kovacic e Menez, che papera Karnezis

Tra i migliori c'è anche Sinisa Mihajlovic che ha fermato la Juventus, giornata da dimenticare per Koulibaly e per il Napoli

Commenti