Calcio

Inter-Modric, le ultime sulla trattativa di calciomercato

Mille voci, ma ecco cosa c'è di vero nell'affare tra Inter e Real Madrid per il pallone d'oro

Modric Pallone d'Oro

Parametro Zero

-

Inter e Modric, un amore o forse solo un sogno di calciomercato cominciato la scorsa estate e che, come un tormentone, torna ad ogni sessione. Tra titoloni e ipotesi ci sono però alcune cose certe che vanno raccontate per dare un limite sia ai titoloni che ai sogni.

Che l'Inter voglia Modric non è un segreto. Ma è anche una cosa scontata dato che il centrocampista croato ha appena vinto il Pallone d'Oro e gioca proprio nel ruolo dove i nerazzurri, da anni, hanno uno dei loro talloni d'Achille.

Che Modric voglia venire all'Inter non è un segreto. Il croato infatti ritiene concluso il suo ciclo al Real Madrid (dalla scorsa estate) e anche l'andamento (pessimo) di questa stagione dei blancos non fa altro che rafforzare questa sua convinzione. All'INter troverebbe poi una bella colonia croata, che non guasta.

Le due cose però, come abbiamo già visto a luglio, non bastano nemmeno ad aprire una trattativa tra le parti.

Serve capire se il Real vuole vendere e l'Inter "può" comprare.

A) Il Real Madrid è alla vigilia di una vera e propria rivoluzione dirigenziale e sportiva. Bisognerà quindi vedere chi sarà il prossimo presidente, il prossimo allenatore, il prossimo progetto. Bisogna quindi aspettare (mesi). Fino a quel momento Modric non si tocca

B) L'Inter è davvero disposta a spendere per il cartellino di un giocatore di 32 anni almeno 80-90 milioni a cui aggiungere almeno altri 8 mln di ingaggio netto l'anno (ora ne guadagna 10)? Le notizie che arrivano da Appiano fanno pensare che un simile sforzo "non s'ha da fare". Comunque Marotta, gran politico e tessitore di rapporti, ha già stemperato il clima teso tra Milano e la capitale spagnola che si era creato lo scorso anno proprio sul caso Modric. Ora i rapporti tra le due società sono tornati sereni (ed è già qualcosa).

Bisognerà attendere quindi mesi, ma la strada è decisamente in salita. Nel frattempo, sognare non costa nulla. Basta solo sapere che si sta sognando

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Milan; Gazidis-Gattuso sempre più vicini

Dopo il "no" di Wenger il neo ad rossonero sembra sempre più legato all'allenatore

Ramsey-Juventus: le cifre dell'affare | calciomercato

Ecco i numeri del contratto che porterà il centrocampista ex Arsenal alla Juventus a giugno

Commenti