Giovanni Capuano

-

Inter-Lazio 3-0 (54' Banega, 55' Icardi, 65' Icardi)

La migliore Inter della stagione batte la Lazio per 3-0, allunga a tre la striscia di vittorie consecutive e si avvicina sensibilmente alla zona Europa. Vinto uno scontro diretto con la sensazione di aver trovato l'equilibrio inseguito inutilmente da De Boer per il primo terzo del campionato. E' presto per dire che sia la svolta, ma il segnale è netto e va considerato anche il calendario che ha messo di fronte a Pioli Napoli, Fiorentina e Lazio oltre al derby contro il Milan. Non una passeggiata.

Contro la Lazio si sono viste due partite in una. Bene i ragazzi di Inzaghi nel primo tempo, con diverse occasioni create da Felipe Anderson e contenute a fatica da Handanovic. Poi nella ripresa il gol di Banega ha rotto l'equilibrio e da lì in poi c'è stata in campo solo l'Inter. Scatenato Icardi, autore di una doppietta con incrocio dei pali colpito nel finale: per lui 14 reti segnate nelle prime 18 giornate del campionato. Si è visto anche Gabriel Barbosa: qualche giocata di qualità e tanta voglia di farsi vedere dal suo pubblico.

Le formazioni in campo:

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, Murillo, Miranda, Ansaldi (dal 63' Nagatomo); Brozovic, Kondogbia; Candreva (dall'85' Gabriel Barbosa), Banega (dal 73' Palacio), Perisic; Icardi. Allenatore: Stefano Pioli

LAZIO (4-3-3): Marchetti; Basta, De Vrij, Wallace, Patric (dal 59' Keita); Parolo, Biglia (dall'82' Cataldi), Milinkovic Savic; Felipe Anderson, Lulic (dal 72' Lombardi), Immobile. Allenatore: Simone Inzaghi

ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo

Primo tempo

Serata fredda a San Siro. Nessuna novità nella formazione di Pioli, con le assenze annunciate di Kondogbia e Banega, mentre Inzaghi lancia Patric al posto di Radu

1' - Grande avvio della Lazio, a un passo dal vantaggio con Felipe Anderson che chiama Handanovic alla respinta. Poi D'Ambrosio col corpo sl tiro a porta vuota di Immobile. Non c'è fallo di mano

9' - Buon cross di Icardi in centro area, Perisic non arriva all'appuntamento con il pallone

14' - Progressione di Perisic, assist basso che Icardi lascia sfilare ma Candreva alle sue spalle non ha il tempo giusto per la battuta

19' - Rasoterra velenoso di Immobile dal limite dell'area e Handanovic si deve allungare per respingere l'insidia. Poi sulla ribattuta fallo di Milikovic Savic e Mazzoleni ferma il gioco

23' - Banega commette fallo su Biglia a centrocampo, Mazzoleni lascia andare l'azione e poi torna sui suoi passi e fischia fallo

26' - Strepitosa azione di Felipe Anderson in slalom dentro l'area: la sua conclusione viene fermata quasi per caso da D'Ambrosio con Handanovic già a terra. Sul corner colpo di testa di Milinkovic Savic di poco alta sulla traversa

31' - Tentativo a giro di Brozovic dal limite, palla centrale facile preda di Marchetti

32' - Ci prova Banega sempre centralmente, il suo destro rimbalza davanti al portiere della Lazio che lo contiene in due tempi

38' - Cross pericoloso di Banega su punizione concessa per fallo di Felipe Anderson su Candreva: Milinkovic mette in corner anticipando Icardi

40' - Ansaldi entra in ritardo su Felipe Anderson a centrocampo e rischia il giallo. Mazzoleni ha scelto di fischiare poco e punire meno in questo primo tempo, tenendo un metro di giudizio uniforme

42' - Manata di D'Ambrosio sul volto di Lulic: Mazzoleni non vede e poi fischia l'intervento successivo di Milinkovic Savic. Errore

Secondo tempo

Nessun cambio nelle due squadre in campo

2' - Traversone pericoloso di Candreva e Perisic in scivolata prova ad arrivarci ma viene contenuto correttamente da Biglia che fa sfilare il pallone

4' - Scontro tra Felipe Anderson e Miranda appena dentro l'area di rigore. Mazzoleni lascia correre e ha ragione, anche se il difensore appoggia la mano sul petto dell'attaccante che va a terra. Comunque rischiosa la copertura del brasiliano dell'Inter

8' - Occasione Inter con un destro al volo di Candreva che Icardi non riesce a deviare in rete essendo a terra dopo un contrasto con un difensore. L'attaccante argentino protesta

9' - Inter in vantaggio con Banega dal limite dell'area di rigore. Destro sotto l'incrocio dei pali dopo aver controllato un pallone difficile con uno stop a seguire e giravolta

10' - Raddoppio Inter: cross di D'Ambrosio e colpo di testa in anticipo di Icardi che beffa difesa e Marchetti

12' - Ammonito Ansaldi

13' - Ammonito Felipe Anderson, in ritardo su Perisic

16' - Chiede il rigore l'Inter per un contatto sulla linea di fondo con Icardi protagonista. Avviene tutto sotto gli occhi dell'addizionale di porta che lascia proseguire. La sensazione è che fosse penalty

19' - Grande azione di Keita che chiude sul primo palo e costringe Handanovic alla respinta con i piedi uniti

20' - Ammonito Lulic

20' - Punizione battuta indietro da Banega per Icardi, destro di prima intenzione e Marchetti non vede partire il pallone in tempo. Doppietta per Icardi e 3-0 Inter!

22' - C'era anche un rigore per la Lazio ignorato da Mazzoleni. D'Ambrosio in ritardo travolge un attaccante che rimane a terra

26' - L'Inter adesso gioca in scioltezza: destro violento di Icardi che Marchetti mette in corner a fatica

31' - Miranda blocca unì'incursione di Lombardi e si merita l'ammonizione

37' - Grande azione di Palacio che di testa rimette in mezzo, Icardi controlla e colpisce l'incrocio dei pali con Marchetti fermo a osservare il pallone

39' - Destro di Lombardi appena dentro l'area di rigore e respinta di Handanovic con i piedi

© Riproduzione Riservata

Commenti