FBL-ITA-SERIEA-INTER-JUVENTUS
Calcio

Inter-Juventus 1-2, i bianconeri vincono in rimonta con Marchisio e Morata

Decide ancora una rete dello spagnolo. Nerazzurri in vantaggio con Icardi e padroni del gioco nel primo tempo. La Juve pareggia su rigore e ribalta il risultato nella ripresa

Inter-Juventus 1-2 (9' Icardi, 43' Marchisio, 38' Morata)

A San Siro Inter e Juve si giocavano l'88esimo derby d'Italia; partita strana, con motivazioni nettamente differenti per le due squadre. Alla fine a spuntarla è stata di nuovo la Juve – che non perde con i nerazzurri al Meazza dal 2010 – grazie a un altro gol dell'uomo del momento Alvaro Morata, bravo a farsi trovare pronto sulla respinta di un cross al limite dell'area e battere Handanovic (autore di una clamorosa papera) realizzando il gol del definitivo 1-2. 

Nel primo tempo ci aveva pensato Marchisio, trasformando un rigore di Matri, a pareggiare la partita per i bianconeri dopo che un'ottima Inter, che fin lì aveva tenuto in mano il pallino del gioco, era andata in vantaggio grazie a un tocco di petto di Icardi su tiro di Brozovic. 

Formazioni

INTER (4-3-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Vidic, Juan Jesus; Brozovic, Medel, Kovacic; Shaqiri; Icardi, Palacio. All.: Mancini

JUVENTUS (4-3-1-2): Storari; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Padoin; Romulo, Marchisio, Sturaro; Pereyra; Morata, Matri. All.: Allegri

 

La partita minuto per minuto

Secondo Tempo

1'- Inizia la ripresa. Subito occasione per Morata che stoppa sulla fascia e davanti al portiere mette fuori. 

2'- Di nuovo palla gol per Morata che riceve un cross dalla destra e praticamente a porta vuota manca il gol di testa spedendo la palla alla destra del palo. 

6'- Ammonizione per Morata che ferma D'Ambrosio lanciato sulla trequarti.

8'- Giallo anche per Lichtsteiner che perde tempo nel battere una rimessa laterale. 

10'- Cambio per Allegri. Fuori Lichtsteiner, ammonito, e dentro Ogbonna.

17'- Fallo di Juan Jesus su Matri, attaccato anche da Medel. Decisione corretta dell'arbitro. Si lamenta Matri che voleva anche il cartellino.

20'- Gran tiro di Shaqiri da fuori area. La palla finisce di poco fuori, alla destra di Storari.

23'- Fallo duro di Juan Jesus su Marchisio. Questa volta il giocatore dell'Inter si prende giustamente l'ammonizione.

25'- Protesta l'Inter per un presunto fallo di mano di Barzagli in area bianconera. In realtà il difensore della Juve ha colpito la palla in pieno volto. 

26'- Occasione per l'Inter con D'Ambrosio che riceve palla in area dalla trequarti e di interno sinistro prova a mettere la palla sul palo lontatno. Il tiro esce di un soffio.

28'- Pestone di Juan Jesus su Pereyra non visto dall'arbitro doveri. Lo juventuno rimane a lungo a terra ma poi si rialza senza troppi problemi.

30'- Fallo di Nagatomo su Marchisio che provava a ripartire dall'area juventina. Fischia Doveri, nonostante qualche proposta dell'Inter. 

32'- Altro cambio per la Juve. Fuori Pereyera, dentro Pogba

35'- Fallo di D'Ambrosio su Morata che proteggeva palla al limite dell'area dell'Inter. Punizione da zona pericolosa per la Juve. 

36'- Occasione per l'Inter. Nagatomo recupera palla e mette in mezzo e Icardi spedisce fuori da buona posizione colpendo con la spalla. 

38'- Gol di Morata. Il giocatore della Juve era finito a terra al limite dell'area nerazzurra ma sugli sviluppi della stessa azione riceve palla e batte un Handanovic colpevole, che compie l'ennesima papera della sua stagione. 

40'- Clamorosa Occasione per l'Inter. Prima parata di Storari sul tiro degli attaccanti dell'Inter e poi miracolo del portiere di riserva della Juve sulla ribattuta di Icardi. 

44'- Cambio anche per l'Inter. Esce Ranocchia al posto di Gnoukouri.

46'- Pogba fermato al limite dell'area dell Juve dal nuovo entrato Gnoukouri. Fallo per la Juve. 

50'- E' finita. Dopo 5 minuti di recupero l'arbitro Doveri fischia la fine. Juve di nuovo vincente nonostante un'ottima prestazione dell'Inter, superiore ai bianconeri per almeno metà gara. 

Primo Tempo

1'- Partita iniziata e subito fallo di Morata su Ranocchia. Juve che parte aggressiva e in pressione

2'- Tiro di Icardi da fuori area. Respinge in calcio d'angolo Storari. 

3'- Sussulto anche della Juve. Percussione palla al piede di Morata che entra in area e calcia sull'esterno della rete. 

4'- Altro tiro di Morata, che dalla sinistra prova il tiro a giro. Pallone deviato e calcio d'angolo per i bianconeri. 

7'- Fallo di di Vidic su Morata nella metà campo nerazzurra. Si riparte con una punizione per la Juve. 

8'- Fuorigioco di Matri lanciato a rete. Giusta la segnalazione del guardalinee.

9' - GOL dell'Inter! Di nuovo Icardi, che di petto devia un tiro di Brozovic e mette fuori gioco Storari. 

14'- Intervento in ritardo di Lichtsteiner su Kuzmanovic. Doveri non fischia e assegna la rimessa all'Inter ma il fallo sembrava netto.

18'- Di nuovo occasione per l'Inter con D'Ambrosio che mette in mezzo una palla pericolosa dalla destra respinta con affanno dalla difesa della Juve.  

20'- Colpo di testa di Bonucci su un cross dalla destra, che finisce sul fondo deviato un difensore nerazzurro. Il guardalinee non vede e assegna la rimessa all'INter. 

22'- Rischia D'Ambrosio che in area abbraccia un attaccante juventino. Il difensore viene graziato dall'arbitro Doveri.

23'- Azione clamorosa di Morata che sulla destra gestisce un pallone sul fallo laterale e dopo l'1 contro 1 con Vidic arriva fino davanti al portiere. Tiro respinto in calcio d'angolo. 

24'- Occasione per l'Inter con Palacio che raccoglie una respinta sbagliata di testa da Lichtsteiner e batte a rete. Reattivo Storari nel bloccare il tiro. 

26'- Cross dalla destra per l'Inter con Juan Jesus che spinge un difensore della Juve. L'arbitro assegna correttamente la punizione per la Juve. 

28'- Tiro pericoloso di Sturaro dal limite dell'area. Si fa trovare pronto Handanovic che respinge il tiro. 

31 - Ammonizione a Ranocchia per un fallo su Matri che gestiva palla poco oltre la metà campo. Il difensore nerazzurro fa segno di aver toccato il pallone ma l'arbitro estrae il cartellino.

34'- Ammonizione per Brozovic che entra duro su Pereyra. Il giocatore non protesta.

39'- Grande occasione per l'Inter che gestisce palla come vuole al limite dell'area bianconera. Shaqiri prova il tiro giro e colpisce la traversa, Brozovic ribatte a rete ma in posizione irregolare, ben segnalata dal guardalinee. 

41'- Rigore per la Juve. Passaggio indietro scriteriato di Medel che lancia Matri verso la porta. Vidic prova la scivolata ma colpisce l'attaccante. Rigore e ammonizione per il difensore nerazzurro. Poteva starci il rosso. 

43'- Gol di Marchisio che trasforma il rigore e pareggia la partita per la Juve. 

45'- Entrata di Kovacic su Pereyra con il piede a martello. Doveri assegna il fallo ma il fallo del nerazzurro meritava il giallo. 


© Riproduzione Riservata

Commenti