Giovanni Capuano

-

Inter-Fiorentina 4-2 (Brozovic 3', Candreva 9', Icardi 19', Kalinic 37', Ilicic 62', Icardi 92')


Serviva solo la vittoria all'Inter di Pioli e il successo è arrivato. Tre punti che aiutano ad accorciare la classifica in testa, anche se la zona Champions League rimane lontanissima, ma che non cancellano tutti i dubbi sulla tenuta fisica e mentale di una squadra che ha rischiato di farsi rimontare avanti 3-0 e con l'uomo in più. Possibile? Sì. Partenza straordinaria (3 gol in 19 minuti), gestione complessa e poi, dopo la rete di Kalinic e il rosso esagerato di Gonzalo Rodriguez, un'insensata sofferenza nella ripresa fino al poker di Icardi.

I nerazzurri restano, dunque, convalescenti. L'equilibrio rimane un concetto sconosciuto, malgrado i tentativi di Pioli di alzare ritmo e intensità sia in fase offensiva che quando la palla ce l'hanno gli avversari. La Fiorentina esce da San Siro battuta ma a testa alta. Inconcepibileil black out iniziale, da applausi la reazione dopo. E se Damato non avesse incontrato una serata a dir poco negativa, con quasi tutti gli errori contro Paulo Sousa, il finale sarebbe potuto anche cambiare.

Le formazioni in campo a San Siro:

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, Miranda, Ranocchia, Ansaldi; Brozovic, Kondogbia (dal 46' Joao Mario); Candreva (dal 78'Eder), Banega (dal 68' Felipe Melo), Perisic; Icardi. Allenatore: Stefano Pioli

FIORENTINA (4-3-2-1): Tatarusanu; Salcedo, Gonzalo Rodriguez, Astori, Milic (dal 46' Tomovic); Tello (dal 75' Perez), Badelj, Borja Valero; Ilicic, Bernardeschi (dal 65' Chiesa); Kalinic. Allenatore: Paulo Sousa

ARBITRO: Damato di Barletta

Primo tempo

Leggera pioggerella a San Siro, squadre con poche novità rispetto alle attese della vigilia

3' - Inter subito in vantaggio con una conclusione di Brozovic sotto la traversa dal limite dell'area di rigore. Destro imprendibile per Tatarusanu

4' - Prova la reazione immediata la Fiorentina, ma la conclusione di Ilicic viene murata dalla difesa

5' - Contropiede Inter e Candreva, lanciato in posizione regolare, entra in area di rigore: il suo rasoterra è messo in corner

8' - Brivido per l'Inter: Handanovic respinge centralmente e male un tiro dal limite, arriva Kalinic solo e il portiere si riscatta ma l'attaccante era in posizione (segnalata) di offisde

9' - Azione prolungata dell'Inter, tiro cross di Perisic che Tatarusanu spinge sui piedi di Candreva per il tap in a porta vuota: 2-0! Grande partenza Inter

12' - Azione personale di Borja Valero che disorienta Miranda con una finta e chiama Handanovic all'uscita precipitosa sui suoi piedi

19' - Ancora gol dell'Inter: lo firma Icardi con uno slalom su Gonzalo Rodriguez e Astori per poi battere Tatarusanu

20' - Errore difensivo di Salcedo e Perisic si mangia la rete del poker dal limite dell'area di rigore

22' - Milic salta Candreva in velocità, Handanovic lo chiude con l'uscita quasi al limite dell'area: buona occasione per la Fiorentina che sta cercando di scuotersi dopo l'inizio-choc

31' - Cross di D'Ambrosio dalla destra, Salcedo anticipa Icardi di un soffio sul primo palo e mette in corner

33' - Punizione velenosa di Ilicic dai 25 metri, Handanovic si distende sulla sua destra e mette in angolo per evitare qualsiasi problema

34' - Contatto sospetto tra Miranda e Gonzalo Rodriguez sugli sviluppi del corner: il difensore nerazzurro colpisce la gamba di quello fiorentino che cade a terra. Era rigore, ma Damato lascia proseguire sbagliando

37' - Gol della Fiorentina: lancio di Badelj per Kalinic che prende il tempo in velocità a Candreva e poi batte Handanovic

38' - Brozovic graziato da Damato: commette fallo tattico e non viene ammonito

39' - Ammonito Kondogbia che ferma Bernardeschi che lo aveva superato di slancio al limite dell'area di rigore. Giusto

41' - Damato ammonisce Salcedo per un'entrata da dietro su Banega. E' giusto, ma si accede una mischia perché i viola protestano per un precedente contatto su Kalinic non rilevato dal direttore di gara 

46' - Espulso Gonzalo Rodriguez che ferma con una manata Icardi lanciato in contropiede. Decisione esagerata di Damato perché l'argentino non aveva una chiara occasione da gol, era troppo lontano dalla porta e si era allungato il pallone alle spalle del difensore. Errore grave di interpretazione

48' - Banega batte la punizione e costringe Tatarusanu a una nuova respinta che chiude il primo tempo. Grande Inter all'inizio, poi discreto rientro della Fiorentina. Insufficiente la direzione di gara di Damato che si perde un rigore per i viola ed esagera con il rosso a Gonzalo Rodriguez

Secondo tempo

La Fiorentina dovrà giocare tutta la ripresa in inferiorità numerica per il rosso a Gonzalo Rodriguez

6' - Colpo di testa in anticipo di Astori sul primo palo, palla che si perde alta sopra la traversa

7' - Destro di Ilicic dal limite e Handanovic è costretto a sdraiarsi per respingere facendo correre qualche brivido sulla schiena dei compagni perché la palla resta lì fino a quando non viene allontanata

8' - Grande azione di Perisic sulla sinistra, tiro cross e Tatarusanu si ritrova il pallone tra le mani dopo la deviazione al volo di Banega

10' - Ammonito Brozovic che tocca Bernardeschi sul ginocchio. Il croato protesta molto, ma Damato fa bene a punire la scorrettezza

11' - Contropiede Inter che Joao Mario gestisce male, perdendo il tempo per l'assist a Candreva. Alla fine Icardi mette fuori di prima intenzione

13' - Palo di Perisic, smarcato dentro l'area di rigore: il suo sinistro viene toccato da Tatarusanu, ma Damato non vede il corner

14' - Ammonito Miranda per una manata in faccia a Kalinic

15' - Salvataggio di Miranda quasi sulla linea di porta su cross toccato di testa da un attaccante della Fiorentina: occasione per i viola. Poi Astori e Ansaldi vanno a terra dopo essersi agganciati e Damato fischia fallo per l'Inter

16' - Destro potente di Candreva respinto con i guantoni da Tatarusanu. Bella partita, con la Fiorentina che non molla e l'Inter che sa come rendersi pericolosa in contropiede

17' - Gol di Ilicic con una conclusione potente dal limite dell'area di rigore. Male Handanovic che si tuffa prima del tempo e si fa bucare in mezzo alla porta

19' - Destro di Candreva dal limite, deviato da un difensore e che si perde di poco in angolo con Tatarusanu fermo

31' - Ammonito Felipe Melo che stende Chiesa. Corretto

33' - Conclusione di Badelj da fuori, posizione centrale: Handanovic osserva il pallone finire sopra la traversa

35' - Errore impossibile di Joao Mario, solo e con Tatarusanu praticamente già a terra. Il portoghese mette alto dal limite dell'area piccola

37' - Ammonito Tomovic che protesta dopo un fischio (giusto) di Damato per fallo di Badelj su Perisic in ripartenza

38' - Ammonito Borja Valero che protesta per il mancato giallo ad Ansaldi che ferma una ripartenza dei viola. Poi Damato estrae il cartellino anche il difensore dell'Inter, ma in un primo momento non sembrava intenzionato a farlo

47' - Gol di Icardi che mette in gol a porta vuota su respinta di Tatarusanu dopo tiro di Perisic. Azione viziata da un fallo di Ranocchia su Chiesa non fischiato da un Damato nettamente insufficiente

© Riproduzione Riservata

Commenti