Calcio

Ibrahimovic e il trucco in diretta: niente annuncio, solo uno spot

Lo svedese doveva svelare il suo futuro, ma ha trasformato lo show su Facebook in una presa in giro. Deludendo migliaia di tifosi...

FRANCE-FASHION-FBL-IBRAHIMOVIC

Giovanni Capuano

-

Ha chiuso come aveva cominciato, con il solito ghigno stampato sul volto e l'invito a giornalisti e tifosi a godersi il resto della giornata. Zlatan Ibrahimovic ha portato a spasso il circo mediatico per un pomeriggio intero, tutti fermi in attesa di un annuncio che non è arrivato e che, ripensandoci, mai avrebbe potuto essere fatto così. Troppo furbo Zlatan per bruciare due eventi in uno: la conferma del suo futuro (in Inghilterra?) e il lancio della linea di abbigliamento che rappresenterà il suo dopo-carriera.

Bravo a smarcarsi dai difensori, geniale nel trattare i propri contratti affidandosi al migliore di tutti, Ibra ho voluto testimoniare di essere l'uomo dei record anche nel maneggiare stampa e opinione pubblica. Pensavate di venire qui per sentirvi dire che ho firmato per lo United? Eccovi serviti mutande, calzini e una serie di inutili domande e risposte dal vago sapore preconfezionato, come la surreale apertura in cui la 'spalla' sul palco gli ha chiesto come ci si sente a essere un dio. Avevo detto che il 7 giugno sarebbe stata la data della bomba estiva del calciomercato? Scherzo.

Ibra ha vinto la sua scommessa, almeno per adesso. Tutti continueranno ad aspettare l'annuncio della prossima squadra, segreto di pulcinella a meno di sorpresissime dell'ultima ora, correndo dietro all'uomo che si chiama leggenda. E che se ieri avesse avuto sott'occhio il ritorno della diretta social per lanciare la sua linea di abbigliamento, forse si sarebbe fatto anche qualche domanda sui rischi di un giochino così scoperto per farsi pubblicità.

Molti degli oltre 90 mila utenti che sono rimasti attaccati per tre quarti d'ora a smartphone, tablet e pc in attesa del nulla hanno progressivamente perso la pazienza. Messaggi ironici, sarcasmo, battute ma anche un fondato sospetto di essere stati presi in giro. Mossa che ti puoi permettere fino a quando sei il numero uno. Ma siamo sicuri che a livello di marketing sia stata la scelta vincente?

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Il Pallone d'Oro di Facebook va a Ibrahimovic

E' lo svedese il calciatore che calamita le discussioni via social media in Italia su chi merita il premio. Molto più che Messi e Cristiano Ronaldo

Ibrahimovic sfonda la porta mentre fa Stretching

Pazza idea Ibrahimovic: a Manchester da vice allenatore di Mourinho

Lo svedese potrebbe ritirarsi dopo l'Europeo e cominciare la nuova carriera. O anche restare da giocatore e...

Commenti