Calcio

Higuain, rissa a Ibiza con un tifoso: "Non sai segnare nemmeno un rigore"

L'attaccante del Napoli ripreso fuori da un discoteca: "Cancella il video o ti stacco la testa"

Higuain

Giovanni Capuano

-

Alba movimentata per Gonzalo Higuain, coinvolto in un accenno di rissa a Ibiza dove sta trascorrendo le vacanze estive insieme a Ezequiel Lavezzi. In un video pubblicato dal sito spagnolo El Mundo, il 'Pipita' viene immortalato intorno alle 7,15 della mattina del 22 luglio all'esterno di una discoteca dell'isola mentre arriva quasi alle mani con un tifoso in mezzo alla gente. Il locale è il Pachà de Ibiza e l'argentino, secondo quanto ricostruito dai testimoni, stava cercando di passare inosservato fino a quando un giovane non lo ha riconosciuto e gli ha chiesto una foto. Davanti al diniego di Higuain, vestito con una camicia sbottonata e pantalone scuro e che in testa indossava un copricapo nero, il ragazzo lo ha apostrofato ricordandogli il penalty sbagliato nella finale di Copa America: "Vattene che non sai nemmeno segnare su rigore".

A quel punto, sempre secondo le testimonianze, Higuain è partito all'attacco cercando di colpire l'interlocutore: "Tu non mi puoi dire questo". I due sono stati divisi da alcune persone che erano presenti. Prima di andarsene, visibilmente alterato, si sente l'attaccante minacciare ancora chi ha ripreso la scena con il telefonino: "Cancella il video o ti stacco la testa". 

© Riproduzione Riservata

Commenti