Calcio

Higuain, dal Milan al Chelsea, il prestito del prestito | calciomercato

Accordo a tre Milan, Chelsea, Juventus. Il Pipita per 6 mesi in prestito a Londra (prima di un altro prestito)

Juventus-Higuain

Parametro Zero

-

Gonzalo Higuain sarà a breve un giocatore del Chelsea. Si è chiusa così la sua avventura al Milan durata 6 mesi e costata tra prestito e stipendio circa 17 milioni (a questo punto possiamo dire spesi molto, ma molto male).

Come anticipato ieri la Juventus si è trovata sul tavolo un unica soluzione possibile per evitare di riavere a fine stagione l'argentino in rosa: il prestito del prestito. Così ha accettato l'unica porta che Marina Gronovskaia (la direttrice "padrona" del Chelsea) aveva lasciato. Quella appunto del prestito fino a fine stagione e non dell'acquisto.

Così è nato l'accordo, i cui dettagli finali è ancora tutto da stabilire, ma che nella sostanza è chiaro.

Higuain passerà al Chelsea che pagherà metà del costo del prestito sostenuto dal Milan, per i prossimi 5 mesi. Poi, a giugno, dovrebbe restare a Stamford Bridge con un altro prestito di circa 8 mln a stagione.

Alla fine quindi tutti contenti. Il "Pipita" che voleva cambiare aria. Il Milan che non lo voleva (e forse poteva) riscattare a fine anno, la Juventus che doveva liberarsi per sempre del giocatore e Maurizio Sarri che lo aspetta a braccia aperte.

Il sostituto? La prima scelta è Piatek, del Genoa. Come anticipato ieri l'incontro tra Milan e Preziosi sarà venerdì. Richiesta: 40 milioni

© Riproduzione Riservata

Commenti