Calcio

Totti rinnova con la Roma: un anno in campo poi sarà direttore tecnico

Dopo l'incontro con il presidente Pallotta arriva l'annuncio. Guadagnerà 1,2 milioni di euro a stagione poi siederà dietro una scrivania

Soccer: Serie A; Roma-Torino

Matteo Politanò

-

Continua la storia infinita tra Francesco Totti e la Roma. Oggi il capitano giallorosso ha incontrato il presidente James Pallotta e annunciato l'accordo per il rinnovo del contratto. Totti giocherà fino a giugno 2017 per poi diventare direttore tecnico della società.

Il contratto è da considerarsi quindi ufficialmente rinnovato fino al 2023: un anno come calciatore a 1,2 milioni di euro e le altre sei stagioni come direttore tecnico a 600 mila euro.

 

L'intesa è stata raggiunta dopo mesi di trattative, alla Roma restano gran parte dei diritti d'immagine del giocatore mentre altri bonus sono legati alle vittorie di squadra e ad obiettivi personali.

Scherzando con i giornalisti Totti è uscito insieme al presidente Pallotta mostrando il numero tre: "Ho rinnovato per tre anni". In reatà il monumento del calcio italiano chiuderà la carriera il prossimo giugno, a 40 anni, ma la sua storia nella Roma continuerà da dietro una scrivania. 

© Riproduzione Riservata

Commenti