Forbes conferma: il calcio italiano sempre più svalutato

Il magazine americano ha stilato l'annuale classifica dei marchi sportivi secondo il loro valore economico: Real madrid n°1, Milan al 50°posto come primo club italiano

Matteo Politanò

-

Come ogni anno la rivista americana Forbes ha pubblicato la classifica dei marchi sportivi di maggior valore nel mondo, una graduatoria che vede in testa il Real Madrid con una valutazione patrimoniale di circa 3,3 miliardi di dollari. Al secondo posto un'altra spagnola, il Barcellona, con 3,2 miliardi di dollari prima del Manchester United con 2,81 miliardi. Dopo essere stati in vetta a lungo i Red Devils pagano la difficile stagione dell'addio di Ferguson e vengono così superati dalla coppia di vertice della Liga che vanta una crescita economica costante. Sorprendono i dati del Real Madrid i cui fatturati sono cresciuti del 61% in 3 anni con 650 milioni di dollari guadagnati nella sola stagione 2011/2012. Tra questi introiti è fondamentale l'accordo con Adidas, un contratto da 42 milioni dollari all'anno e ha una sponsorizzazione con l'Emirates, compagnia aerea degli Emirati Arabi Uniti che sponsorizza anche il Milan.

Proprio i rossoneri sono l'unica società di calcio presente in questa classifica, un 50° posto preceduto solo dal 21° della Ferrari. La squadra della famiglia Berlusconi ha perso 13 posti in graduatoria in un anno ed è passato da un fatturato di 945 milioni di dollari a 856. Nella classifica di Forbes la crisi del calcio italiano viene resa ancor più evidente mentre nel resto della top ten ci sono soprattutto società di baseball e football americano: dal quarto posto in poi ci sono i New York Yankees di baseball, i Dallas Cowboys di football, i Los Angeles Dodgers (baseball), i New England Patriots (football), i Washington Redskins (football) e i New York Giants (football). La sola eccezione agli sport americani è rappresentata dal Bayern Monaco, settimo con un valore stimato in 1,36 miliardi di euro. La prima squadra di Nba in classifica sono i New York Knicks (13^, 1 mld). Tra le altre società di calcio in graduatoria ci sono anche Arsenal (16^), Chelsea (48^) e il Manchester City (49^).

Top 10

1. Real Madrid (Calcio, 3,44)

2. Barcellona (Calcio, 3,2)

3. Manchester United (Calcio, 2,81)

4. New York Yankees (Baseball, 2,5)

5. Dallas Cowboys (Football, 2,3)

6. Los Angeles Dodgers (Baseball, 2)

7. Bayern Monaco (Calcio, 1,85)

8. New England Patriots (Football, 1,8)

9. Washington Redskins (Football, 1,7)

10. New York Giants (Football, 1,55)

cifre indicate in miliardi di dollari

© Riproduzione Riservata

Commenti