berlino2015it
Calcio

Finale Champions: boom richieste, sito tour operator in tilt

Nel primo giorno di vendita dei tagliandi per gli abbonati della Juventus, lo stop inatteso causato dall'elevato traffico

"A causa dell'intenso traffico stiamo lavorando al fine di migliorare il servizio. Sarà nostra premura riprendere il servizio nel minor tempo possibile". Il sito predisposto dal tuor operator Francorosso per la vendita dei biglietti per la finale della Champions League tra Juventus e Barcellona è andato in tilt per qualche ora nel primo pomeriggio di stamane. Colpa dell'altissimo numero di contatti registrati in pochissimo tempo. 

Come acquistare il biglietto

Da giovedì 21 maggio alle ore 12 sul sito www.berlino2015.it, la Francorosso offre in prelazione i tagliandi a disposizione del club (19.550 biglietti) agli abbonati dello Juventus Stadium. Tre categorie, tre prezzi: 70, 160 e 280 euro. A questo importo andranno aggiunti 3,85 euro per la possibilità di usufruire dei mezzi pubblici a Berlino nel giorno della gara e fino alle 3 del mattino successivo. Ogni abbonato può acquistare un solo tagliando per sé: non è previsto alcun cambio di nominativo.

I biglietti sono venduti insieme ai pacchetti di viaggio proposti da Francorosso. Per intendersi, il conto totale per la trasferta deve prevedere il costo del biglietto più il costo per il viaggio. Due le soluzioni proposte dal tour operator per il trasferimento in giornata: aereo o bus. Per il viaggio, è possibile organizzare gruppi di 4 abbonati al massimo. La prelazione scade giovedì 28 maggio alle ore 12. Nel caso dovessero avanzare dei biglietti - ed è un'ipotesi al limite dell'improbabile considerando che i frequentatori abituali dello Stadium sono circa 27mila - la Juventus li metterà in vendita nei giorni successivi con le stesse modalità.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti