Ferrero per la SLA: "Fate tutti come la Samp"

Il neo presidente tiene alta l'attenzione anche dopo l'Ice Bucket Challenge: "Parte dell'ingaggio sarà devoluto, invito i presidenti di A a fare lo stesso" - Aisla: "Non fermiamoci"

Matteo Politanò

-

Il nuovo presidente della Sampdoria Massimo Ferrero continua a far parlare di sé. Non solamente per le imprevedibili apparizioni televisive ma anche per una condotta che sta sorprendendo tanti. Dopo aver aderito all'Ice Bucket Challenge, la doccia fredda in previsione di una donazione per combattere la SLA, il patron blucerchiato aveva annunciato: "Servono fatti e non solo queste iniziative". Detto fatto, la Sampdoria devolverà parte dell'incasso contro il Torino alla ricerca sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica. "Noi daremo un contributo concreto, come club e come squadra, e lo faremo insieme con la Fondazione rappresentata anche da uno dei simboli della nostra storia, il grande Gianluca Vialli. Per la partita con il Torino mi aspetto tantissima gente allo stadio, tutti colorati di blucerchiato per vincere insieme sul campo e contro SLA" il comunicato del presidente Ferrero sul sito ufficiale del club. Un gesto importante e un appello ai suoi colleghi della serie A per fare lo stesso nel prossimo turno di campionato. "Invito tutti gli altri presidenti del calcio italiano a seguire l'esempio della Sampdoria e dei suoi straordinari, generosi tifosi". 

Segui Blucerchiando su Facebook Twitter

© Riproduzione Riservata

Commenti