Ferrero fa sognare la Sampdoria: "Ecco il nuovo stadio sul mare"

Il patron blucerchiato riprende il progetto iniziato da Garrone: "Il destino vuole che il sindaco di Genova si chiami Doria, sarà uno degli stadi più belli d'Europa"

Il presidente blucerchiato Massimo Ferrero e il selfie sotto la gradinata Sud

Matteo Politanò

-

Continuano le rivoluzioni in casa Sampdoria. Con l'arrivo del presidente Massimo Ferrero la società blucerchiata ha sempre più risalto sui media nazionali grazie alle uscite eccentriche del suo neo patron. L'ultima è la presentazione del progetto per il nuovo stadio blucerchiato, un'idea portata avanti a lungo dalla famiglia Garrone che si è però dovuta scontrare con la burocrazia della città di Genova. Il progetto riparte oggi con Ferrero e con una nuova carica d'ottimismo sulla fattibilità del nuovo impianto. "Sarà lo stadio più bello d'Europa, proprio perchè costruito sul mare. Come inno useremo 'Una rotonda sul mare' di Fred Bongusto. Faccio un appello, vorrei coinvolgere anche Renzo Piano". Al centro sportivo di Bogliasco Ferrero si è presentato ai giornalisti con tanto di progetto in mano, lo ha mostrato a Mihajlovic e anche ai giovani di allievi e primavera: "Speriamo che presto il sindaco dia il via per l'inizio dei lavori. Vicino al Salone Nautico sorgerà il nuovo stadio sul mare, ci sarà un nuovo palazzetto e il progetto prevede che ci saranno anche parcheggi interrati. La cosa bella è che il sindaco di Genova si chiama Doria, può essere ricordato per i prossimi 150 anni. Spero di incontrarlo presto e riportare in vita quest'opera a breve".

Ma tra sogni, battute e progetti le domande sono sempre finalizzate alla fattibilità e alla portata economica di un'operazione che non sembra semplice. Per capirsi, chi pagherà? "E' chiaro che ci saranno finanziatori oltre me, il comune ci deve dare i terreni in concessioni per 99 anni e lo stadio deve rimanere ai genovesi e a Genova. Sarà un luogo non solo di calcio, ma di intrattenimento, aperto sette giorni su sette. Mi piacerebbe iniziare a lavorare da subito ma le date ce le dovrà dare il sindaco. Spero più presto possibile. Faccio un appello al grande Renzo Piano. Se viene a darci una mano faremo un percorso migliore, lo stadio avrà i colori della Samp". "Questo progetto è stato iniziato dal grande Garrone che ora ci guarda dal cielo. Voglio finirlo per dare nuove possibilità a tanti giovani per il futuro. Forza Sampdoria". 

Il progetto del nuovo stadio blucerchiato mostrato da Massimo Ferrero: 

Nel frattempo la società ha comunicato l'accordo si sponsorizzazione con la Lucky Red Film che porterà sulle maglie blucerchiate i titoli dei film in uscita al cinema. Si inizierà già da domenica con Samp - Torino, con la casacca doriana che diventerà locandina per un giorno per promuovere l'uscita di "Sin City 3d" del prossimo 2 ottobre. 

© Riproduzione Riservata

Commenti