Calcio

Banega vuole andare via dall'Inter, in lizza c'è anche la Juventus

L'argentino era presente alla cena di Natale con la squadra ma potrebbe cambiare aria a gennaio. Pioli vorrebbe trattenerlo

Inter-Banega

Matteo Politanò

-

Sembra già arrivata ai titoli di coda la storia tra Ever Banega e l'Inter. Il mediano argentino classe 1988 era arrivato a Milano la scorsa estate dopo essersi svincolato dal Siviglia. In meno di sei mesi nerazzurri Banega ha giocato 13 partite con 1 gol ma il disastro della società nerazzurra, dall'addio di Mancini e De Boer fino all'arrivo di Pioli, ha impedito al giocatore di esprimersi sui livelli della Liga.

Cena Navidad .. inter

Una foto pubblicata da Ever Banega (@ever19banega) in data:

Banega era presente alla cena di Natale della società ma la sua permanenza in nerazzurro è tutt'altro che certa: il centrocampista è legato al club milanese da un contratto di tre anni con scadenza a giugno 2019 e la società aspetta offerte da valutare per il suo cartellino. Nelle ultime ore si è parlato anche di un clamoroso interesse della Juventus ma l'Inter non intende fare favori alla Vecchia Signora e ha fissato il prezzo tra i 10 e i 15 milioni di euro.

Il giocatore ha molto mercato anche all'estero (in Liga Valencia e Siviglia farebbero carte false per riaverlo) e tra le società che fanno più sul serio c'è l'Everton, pronto ad accontentare l'Inter per il prezzo del cartellino. Contrario alla cessione è invece l'allenatore dell'Inter Stefano Pioli che, pur avendo puntato nell'ultimo periodo su Brozovic e Joao Mario, ritiene l'argentino ancora utile alla causa nerazzurra.

© Riproduzione Riservata

Commenti