Calcio

Euro 2016: Italia-Irlanda e le altre partite di oggi

Anche Belgio-Svezia, Islanda-Austria e Portogallo-Ungheria in calendario per il 22 giugno: perché guardarle (e dove in Tv)

FBL-EURO-2016-MATCH22-BEL-IRL-FANS

Giovanni Capuano

-

L'Europeo arriva al giro di boa e celebra l'ultima giornata dei gironi eliminatori. Mancano ancora i nomi di tre squadre qualificate direttamente agli ottavi di finale e si completa anche il casting delle terze, che manderà altre 4 nazionali alla fase decisiva. Nessuna delle partite in programma oggi è inutile ai fini della classifica, segno tangibile di una formula allargata (e con ripescaggi) che ha quasi azzerato il rischio di biscotti e risultati pilotati.

Ecco il programma della giornata e dove si potranno seguire in televisione le partite per non perdere nemmeno un minuto:

ECCO IL TABELLONE AGGIORNATO DEGLI ABBINAMENTI AGLI OTTAVI DI FINALE

Girone E: Italia-Irlanda (ore 21)

Si chiude il girone dell'Italia con una sfida insignificante per gli azzurri ma decisiva per gli irlandesi, che sono ancora in corsa per la qualificazione alla seconda fase. Ampio turn over per Conte, che sta già preparando l'ottavo di finale di lunedì 27 giugno allo Stade de France: cambieranno almeno 8 degli 11 titolari fissi fin qui. Guai, però, a dire ad alta voce che non serve a nulla perché il ct non vuole far abbassare la tensione del gruppo e c'è l'ipotesi che serva un vice Candreva da testare direttamente sul campo.

L'Irlanda ha un solo risultato a disposizione per passare il turno ed è la vittoria. In caso di pareggio non avrebbe alcuna chance di essere ripescata come migliore terza perchè si fermerebbe a quota 2 punti. Ma anche la vittoria potrebbe non valere il secondo posto aritmetico in caso di contemporaneo successo della Svezia contro il Belgio (che sarebbe eliminato) perché la differenza reti è al momento negativa per i verdi: -3 contro -1.

Diretta tv alle ore 21 su Sky Sport 1, Sky Calcio 1, Sport Mix, Rai1 e Rai4

Girone E: Belgio-Svezia (ore 21)

Il Belgio che si è riscattato contro l'Irlanda dopo l'esordio-choc contro l'Italia deve cercare di non complicarsi la vita. Con una vittoria o un pareggio è sicuro di passare come seconda classificata e andare alla fase ad eliminazione diretta. Se perde, però, rischia grosso nel caso l'Irlanda riesca a superare l'Italia imbottita di riserve da Antonio Conte perché sarebbe scavalcata anche dalla Svezia e costretta a tornare a casa.

La Svezia è una delle grandi delusioni di questo Europeo. Basti ricordare che nei primi 180 minuti non ha effettuato nemmeno un tiro verso la porta avversaria, riuscendo a segnare solo grazie a un fortunoso autogol su cross dal fondo. Se perde o pareggia chiude qui Euro 2016. In caso di vittoria è quasi certa della terza posizione con finestra sugli ottavi di finale oppure potrebbe anche essere seconda in caso di contemporaneo successo dell'Irlanda (ma con differenza reti a favore). Ibra ha l'ultima chance per diventare il primo calciatore capace di segnare in 4 edizioni diverse dei campionati europei.

Diretta tv alle ore 21 su Sky Sport 3 e Sky Calcio 2

Girone F: Portogallo-Ungheria (ore 18)

C'è un fenomeno che cerca pace dopo aver bucato le prime due recite europee, finendo nel mirino della critica. Cristiano Ronaldo è al bivio: o si comporta da CR7 (e virtuale Pallone d'Oro 2017), oppure rischia di rovinare una stagione fantastica con il Real Madrid tornando tristemente a casa. L'immagine della sua disperazione dopo aver sbagliato il rigore contro l'Austria ha fatto il giro del mondo. Se i portoghesi vincono sono primi nel girone, a meno che l'Islanda non faccia lo stesso superandoli nella differenza reti.

L'Ungheria ha a disposizione anche il pareggio per qualificarsi aritmeticamente, ma pure con la sconfitta potrebbe andare avanti da terza venendo ripescata in virtù dei 4 punti già racimolati nei primi 180 minuti. E' una delle rivelazioni di questo Europeo anche per la qualità del calcio che sta mostrando.

Diretta tv alle ore 18 su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1

 

Girone F: Islanda-Austria (ore 18)

L'Islanda dei miracoli è chiamata a chiudere il capolavoro conquistando una storica qualificazione agli ottavi di finale. C'è tutto un popolo che spinge la nazionale che sta mietendo consensi e simpatie a Euro 2016. Il match contro l'Austria, che invece ha fin qui deluso perché era una delle outsider più attese, è un match ball pr gli islandesi: se vincono vanno avanti con la concreta possibilità di farlo anche da vincenti del girone. Anche un pareggio potrebbe andare bene, a patto che il Portogallo non superi l'Ungheria, ma la situazione è così complessa che è inutile fare calcoli.

L'Austria va avanti solo vincendo e può essere seconda solo se contemporaneamente il Portogallo non batte l'Ungheria. Alaba e compagni sono chiamati, però, a dare prova di sè perchè le premesse con cui erano sbarcati in Francia erano certamente differenti da quanto mostrato in campo.

Diretta tv alle ore 18 su Sky Sport 3 e Sky Calcio 2

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

L'avventura dell'Italia a Euro 2016 - Fotostory

Riviviamo l'esperienza francese (con l'amaro in bocca), dal primo giorno di ritiro alle partite: tutte le emozioni azzurre nel torneo

Euro 2016, il tabellone degli ottavi di finale

Ecco gli abbinamenti tra le 16 bellissime dell'Europeo. Si comincia sabato 25 giugno per cercare il pass verso i quarti

Euro 2016: risultati, calendario, dirette Tv

Giorno per giorno, tutte le partite e la programmazione televisiva del torneo tra Rai e Sky

Euro 2016: le foto più belle

Dalla cerimonia di apertura alla finale tra Portogallo e Francia: un viaggio per immagini negli Europei di calcio, tra partite e "febbre del calcio"

Commenti