Calcio

Euro 2016: Spagna-Croazia e le altre partite di oggi

Anche Ucraina-Polonia, Germania-Irlanda del Nord e Repubblica Ceca-Turchia in calendario per il 21 giugno: perché guardarle (e dove in Tv)

Euro 2016: Spagna - Repubblica Ceca

Giovanni Capuano

-

Martedì ad altissima tensione all'Europeo. Si chiudono i gironi C e D con grande interesse anche per l'Italia che aspetta di conoscere il nome dell'avversaria nell'ottavo di finale del 27 giugno: chi sarà? Pronostici impossibili in entrambi i gruppi, dove è apertissima la corsa sia per il primato che per il possibile ripescaggio in terza posizione. Gare in contemporanea e spalmate su due fasce orarie differenti.

Ecco il programma della giornata e dove si potranno seguire in televisione le partite per non perdere nemmeno un minuto:

QUI TUTTI I VIDEO EURO 2016 SU PANORAMA TV

Girone D: Spagna-Croazia (ore 21)

E' il girone che sceglie l'avversaria dell'Italia nell'ottavo di finale e la sfida tra le due migliori del gruppo assomiglia a uno spareggio per evitare gli azzurri. E' il messaggio che Del Bosque, ct dei campioni in carica, ha lanciato con forza alla vigilia annunciando che non ci sarà turnover massiccio perché è troppo importante non fare passi falsi e "cambiare squadra potrebbe essere controproducente". La Spagna non perde in una gara della fase finale di un Europeo da 14 partite (ultimo ko contro il Portogallo) e non subisce gol da 698 minuti, dovendo tornare alla marcatura di Di Natale nella sfida d'esordio del 2012.

La Croazia, che è stata graziata dalla Uefa per i disordini causati dai propri tifosi, prova a mettere la testa solo sul campo dimenticando le questioni poltiche e di sicurezza. A Bordeaux c'è paura di nuove azioni dimostrative che sono state annunciate via Facebook e che sono sotto l'occhio delle forze dell'ordine. E' la sfida tra Rakitic, faro del Barcellona, e molti suoi compagni di squadra nella Liga.

Diretta tv alle ore 21 su Sky Sport 1, Sky Calcio 1, Sport Mix, Rai1 e Rai4

 

Girone D: Repubblica Ceca-Turchia (ore 21)

Sulla carta è il confronto tra le due cenerentole del girone, ma attenti alle sorprese perchè una sconfitta della Crozia contro la Spagna (possibile) rimetterebbe clamorosamente in corsa la Repubblica Ceca per la qualificazione diretta alla seconda fase. Anzi, se i cechi vincessero e i croati perdessero, finirebbero per incontrare l'Italia nell'ottavo di finale di Saint Denis rendendo meno difficile il nostro compito.

La Turchia è sotto processo per le scadenti prestazioni nelle due gare iniziali. Ufficialmente può ancora arrivare terza e sperare nel ripescaggio, ma dovrebbe vincere di goleada e non sembra proprio la rosa capace di un colpo di queste dimensioni. La Repubblica Ceca fin qui si è espressa in un calcio di difesa e rimessa: deve cambiare copione per restare in Francia.

Diretta tv alle ore 21 su Sky Sport 3 e Sky Calcio 2

Girone C: Ucraina-Polonia (ore 18)

L'Ucraina saluta l'Europeo che ha attraversato senza lasciare traccia e cerca di rovinare la festa della Polonia. Gli uomini di Formenko non hanno nessuna chance di qualificazione, nemmeno da ripescati, ma i polacchi li temono lo stesso perché hanno negli occhi la prestazione fornita contro la Germania nella gara d'esordio, chiusa male solo per un pizzico di sfortuna.

"Vincere per essere sicuri di passare il turno" è la parola d'ordine per Lewandowski e compagni. In realtà potrebbe anche servire per vincere il girone e fare poi una seconda fase interessante. Attenzione, però, perché il tabellone dice che arrivare secondi non sarebbe poi così male...

Diretta tv alle ore 18 su Sky Sport 3 e Sky Calcio 2

Girone C: Germania-Irlanda del Nord (ore 18)

Incredibile ma vero, l'Irlanda del Nord sfida i campioni del mondo con intatte le chance di qualificarsi e di chiudere addirittura in testa il girone. Ovviamente servirebbe un incrocio di risultati, ma basta questo dato per dare la dimensione dell'Europeo degli uomini di O'Neill che stanno riempendo d'orgoglio una nazione. Contro la Germania nessun timore reverenziale, anche perché i 3 punti raccolti contro l'Ucraina potrebbero forse bastare anche per un ripescaggio da terza; dunque meglio giocarsela.

La Germania deve cancellare le critiche delle prime due settimane di Europeo. Non si è ancora vista la squadra che due anni fa ha incantato in Brasile e mancano soprattutto i gol degli attaccanti. Goetze, deludente e criticato, rischia di perdere il posto a favore di Schurrle anche se Loew si è tenuto le ultime decisioni per le ore della vigilia provando un po' a mischiare le carte. Sotto i riflettori anche Thomas Mueller che sta facendo fatica a trovare la porta. Troppo per le sue abitudini. La Germania deve vincere per non complicarsi la vita nella seconda fase.

Diretta tv alle ore 18 su Sky Sport 1, Sky Calcio 1

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

L'avventura dell'Italia a Euro 2016 - Fotostory

Riviviamo l'esperienza francese (con l'amaro in bocca), dal primo giorno di ritiro alle partite: tutte le emozioni azzurre nel torneo

Euro 2016: la sfida tra sexy-tifose

Lo spettacolo dell'Europeo 2016 non è stato solo sul campo, basta guardare le bellezze che hanno colorato le curve degli stadi francesi

Euro 2016: le foto più belle

Dalla cerimonia di apertura alla finale tra Portogallo e Francia: un viaggio per immagini negli Europei di calcio, tra partite e "febbre del calcio"

Commenti