Calcio

Euro 2016: Germania-Ucraina e le altre partite di oggi

Anche Turchia-Croazia e Polonia-Nord Irlanda in calendario per il 12 giugno: perché guardarle (e dove in Tv)

Lille stadio

Giovanni Capuano

-

E' il giorno dei campioni del mondo, che debuttano nell'Europeo affrontando una delle squadre più ostiche e toste del girone. La prima domenica di Euro 2016 propone il debutto della Germania e la prima giornata del girone C, sulla carta uno dei più interessanti di tutta la rassegna. Si apre anche il gruppo D, che domani vedrà la prima della Spagna. Ecco il programma della giornata di domenica 12 giugno 2016 con tutti gli appuntamenti in tv per non perdere nemmeno un minuto di Euro 2016:

Girone D: Turchia-Croazia (ore 15)

E' una delle gare ad alto rischio della prima fase dell'Europeo e, dopo gli incidenti di Marsiglia con protagonisti gli hooligans inglesi e russi, il livello d'allerta è massimo. Questione di politica ed etnia, mentre in campo la Turchia cerca di cancellare la striscia negativa che l'ha vista non riuscire mai a vincere contro la Croazia quando si sono incrociate in manifestazioni ufficiali se non nei quarti dell'Europeo del 2008 ai calci di rigore. Poi i croati si sono vendicati negli spareggi per Euro 2012.

La Croazia è una delle squadre più attese di questa edizione della coppa, con il solito talento immenso guidato dai due 'spagnoli' Modric (Real Madrid) e Rakitic (Barcellona). La Turchia è in Francia da vera sorpresa, avendo eliminato l'Olanda per centrare l'ultimo terzo posto utile per strappare il pass per l'Europeo.

Diretta tv alle ore 15 su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1

Girone C: Polonia-Nord Irlanda (ore 18)

Debutto assoluto nella fase finale di un Europeo per l'Irlanda del Nord, una delle sorprese dei gironi di qualificazione chiusi raggiungendo il pass per una grande manifestazione come non succedeva dal Mondiale del 1986 in Messico. I nord irlandesi sono un avversario tosto per Lewandowski e compagni, a loro volta chiamati a un'impresa storica perché mai nei precedenti sono stati capaci di conquistare una vittoria in un Europeo: 6 gare, 3 pareggi e 3 sconfitte.

I precedenti sono per quanto riguarda le ultime due sfide a vantaggio dei verdi: una vittoria e un pareggio. Attenzione, però, perché la Polonia è stata la squadra più prolifica di tutti i raggruppamenti che hanno portato in Francia con i suoi 33 gol segnati in 10 partite, di cui ben 13 realizzati da Lewandowski capocannoniere europeo.

Diretta tv alle ore 18 su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1

Girone C: Germania-Ucraina (ore 21)

Signori, ecco la Germania sul palcoscenico europeo. La squadra campione del mondo debutta contro l'Ucraina ed è anche la squadra più giovane di tutto il lotto presente in Francia. Chi pensa che in Brasile due anni fa si sia compiuto un grande ciclo, rischia di doversi ricredere. I tedeschi non hanno mai perso in una gara ufficiale contro l'Ucraina, avversaria a Lille per il debutto.

Sulla panchina degli ucraini, come vice del ct Fomenko, c'è l'ex milanista Schevchenko. Loew ha studiato a fondo i primi avversari di Euro 2016 per evitare di farsi sorprendere in un torneo in cui è fondamentale evitare passi falsi per non finire in pasto a un tabellone scomodo sin dagli ottavi di finale.. Non guiocherà Hummel, che tornerà dalla seconda gara.

Diretta tv alle ore 21 su Rai 1, Sky Sport 1, Sky Calcio 1 e Sport Mix

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Euro 2016: gli stadi e le città del torneo in Francia

Dieci impianti ospiteranno la manifestazione da qui alla finale del 10 luglio: tutte le info utili per i turisti-tifosi

Euro 2016: hooligans e polizia incidenti a Marsiglia - video

Euro 2016: risultati, calendario, dirette Tv

Giorno per giorno, tutte le partite e la programmazione televisiva del torneo tra Rai e Sky

Commenti