Matteo Politanò

-

"Nessuno cancellerà mai quello che hai fatto, amico mio". Così Josè Mourinho ha salutato il collega Claudio Ranieri, esonerato incredibilmente dal Leicester nove mesi dopo la splendida vittoria della Premier League. L'allenatore italiano ha pagato la sconfitta in Champions contro il Siviglia nell'andata degli ottavi di finale ma la scelta del club inglese ha lasciato basiti tutti, tifosi dei Foxes in primis. 

"È uno scandalo, nel calcio non c'è gratitudine", il commento di Luciano Spalletti, allenatore della Roma. La notizia del licenziamento di Ranieri è l'argomento del giorno in Inghilterra e in tantissimi hanno detto la loro sui social network. Dal giornalista britannico Piers Morgan passando per Gary Lineker e Michael Owen fino ai suoi ex giocatori come Christian Vieri e Momo Sissoko. Scorri la gallery in alto per leggerli tutti. 

© Riproduzione Riservata

Commenti