Calcio

Cristiano Ronaldo negli Usa nel 2018

Ne è convinto il quotidiano spagnolo Mundo deportivo, che spiega le ragioni di una scelta già avallata da molti altri campioni europei

Real Madrid vs. Schalke 04

Redazione

-

Per il "Mundo deportivo", quotidiano sportivo spagnolo con sede a Barcellona, il futuro di Cristiano Ronaldo è sui campi da calcio degli Stati Uniti. Il Pallone d'oro in carica, che milita nel Real Madrid dall'estate del 2009, andrà in scadenza di contratto nel giugno del 2018, quando CR7 avrà raggiunto le 33 primavere. L'età giusta - scrive il quotidiano vicino alle vicende del club catalano - per cercare nuovi stimoli nel campionato di calcio statunitense. L'esempio di altri grandi giocatori (Kakà, Raul, David Villa) che stanno concludendo la loro carriera nella Lega americana avrebbe convinto il campione portoghese ad attraversare l'Oceano. Da quelle parti, sono inoltre disponibilissimi a compensare le stelle del pallone con stipendi munifici. Una ragione in più per pensarci sul serio. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Ronaldo: 58° goal in 58 partite di Champions con il Real Madrid

La squadra di Ancelotti supera 2-0 lo Shalke 04 grazie all'ennesima prodezza del portoghese, imitato da Marcelo: il video

Irina Shayk: "Vicino a Cristiano Ronaldo mi sentivo brutta"

La modella russa ex fidanzata del calciatore del Real Madrid spiega cosa significhi non piacersi più quando l'amore finisce

Cristiano Ronaldo record: 78 reti in Europa. Ecco la Top 10 di Champions

CR7 supera Raul e raggiunge Messi in vetta ai bomber della massima competizione: una goleada iniziata nel 7-1 alla Roma del 2006

Commenti