Giovanni Capuano

-

La Lazio vola in semifinale di Coppa Italia con pieno merito, si prende la rivincita del campionato e vince a San Siro mettendo fine alla striscia di vittorie consecutive dell'Inter. Il verdetto della notte in cui Felipe Anderson e Biglia hanno battuto Handanovic è netto. Qualificazione meritata e che apre al derby romano, l'ennesimo in questi ultimi anni in cui soprattutto nella Capitale è stato compreso il valore del trofeo nazionale.

Una serata amara per i nerazzurri, chiamati a riscattarsi in fretta allo Stadium nello scontro con la Juventus che ha recuperato il valore di un confronto di vertice grazie alla rimonta degli ultimi mesi. Impresa difficile, ma possibile. A patto di non ripetere gli errori che hanno condannato l'Inter all'eliminazione al cospetto della Lazio.

© Riproduzione Riservata

Commenti