Matteo Politanò

-

Il boato della Nord, le braccia aperte e un sorriso ad occhi chiusi verso il cielo. L'immagine di Giovanni Simeone dopo i due gol in dieci minuti alla Juventus sarà uno dei momenti indimenticabili di una carriera appena iniziata.

Serie A, 14a: Genoa - Juventus, Dzeko da record e Atalanta da Champions

Figlio dell'allenatore dell'Atletico Madrid Diego, proprio dal padre prende il suo soprannome: il Cholito, diminutivo di Cholo, parola che deriva dall'azteco ''Xoloitzcuintli'' e che significa "incrocio di razze". Proprio Diego Simeone ha celebrato la domenica d'oro del figlio con una foto su Twitter dal titolo "emozionante": 

Giovanni Simeone era arrivato a Genova la scorsa estate, pagato 3 milioni di euro dal presidente Enrico Preziosi agli argentini del River Plate. La precoce carriera di Simeone era iniziata nel 2010-2011 con 26 gol in 22 partite nelle giovanili del River Plate, abbastanza per esordire in prima squadra a 18 anni segnando 2 reti in 16 partite nella prima stagione da professionista. Lo scorso anno era stato prestato al Banfield: 31 partite in campionato e 12 gol prima dell'arrivo a Genova con un contratto di 5 anni. 

"Il genoano tende inconsciamente a fidarsi degli acquisti di Preziosi, anche se non lo ammetterà mai. Soprattutto se sono giovani di belle speranze. La raccomandazione che aveva Simeone ha messo un po' in allarme ma anche quando all'inizio giocava meno e subentrava ha sempre corso e lottato, bravo Cholito!" spiega Jacopo Pagano, tifoso rossolbù. Un nuovo idolo in attacco con la maglia numero 9? Sicuramente un giovane di talento e perennemente in crescita. I talent scout di mezza Europa hanno segnato da tempo il nome della punta sul taccuino e la doppietta alla Juventus a 21 anni è uno di quei precedenti che possono cambiare una carriera. Il valore del suo cartellino è già raddoppiato ma Preziosi non si preoccupa, ha legato la punta con un contratto di cinque anni: il matrimonio tra il Cholito e il Grifone sembra appena iniziato. 

© Riproduzione Riservata

Commenti