Il Galatasaray passa all'85', Juve fuori

Alle 12,30 il via libera dell'Uefa. Campo al limite del praticabile, tra neve, ghiaccio e fango. A cinque minuti dal termine decide la gara l'ex neroazzurro Sneijder, servito a meraviglia da Drogba

La Juventus conferma l'undici sceso in campo ieri sera – Credits: OZAN KOSE/AFP/Getty Images

Giovanni Capuano

-

Dario Pelizzari

-

E' stato un vero inferno, ma non nel senso in cui si augurava il Galatasaray e temeva la Juventus. Partita interrotta al 31' del primo tempo a causa di una fitta nevicata che nell'arco di un quarto d'ora ha completamente ricoperto il campo. Inutile il lavoro degli inservienti che avevano reso nuovamente vibili almeno le linee perimetrali e delle due aree: l'arbitro Proenca non ha fatto riprendere il gioco considerando troppo rischioso giocare su un terreno che si sarebbe potuto ghiacciare. La Juventus ha appoggiato questa scelta. Si torna in campo alle 14 (ora italiana) anche se c'è un braccuio di ferro per i turchi preferirebbero le ore 15.

Chi favorisce lo slittamento dell'ultima ora di gioco? Di sicuro sarà una partita diversa e molti dei 52.000 presenti allo stadio non potranno esserci facendo venire meno l'effetto bolgia. E' vero, però, che il Galatasaray potrà ricominciare ad attaccare fresce e riposato come se i primi 31' non fossero stati disputati. In ogni caso c'è ancora il rischio neve su Istanbul.

GALATASARAY (3-4-1-2): Muslera; Gulselam, Chedjou, Kaya; Eboue, Inan, Felipe Melo, Riera; Sneijder; Drogba, Yilmaz. Allenatore Mancini

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pogba, Marchisio, Asamoah; Tevez, Llorente. >Allenatore Conte

GALATASARAY-JUVENTUS 0-0 (Proenca)

18' primo tempo - Ammonizione per Marchisio che in scivolata stende Ebue. Giallo corretto ma proteste giustificate dei giocatori della Juventus che fanno notare a Proenca la serie di interventi da dietro (senza ammonizione) di Chedjou

25' primo tempo - Neve mista a grandine a Istanbul e campo che nell'arco di pochi secondi si è completamente imbiancato. Condizioni atmosferiche che stanno diventando proibitive

27' primo tempo - I giocatori chiedono un pallone di colore rosso perché quello bianco è diventato quasi invisibile sul campo imbiancato. Continua a nevicare misto a grandine

30' primo tempo - Campo completamente ricoperto di neve. Giocatori che scivolano e regia turca che fatica a seguire il pallone. Per il momento si va avanti perché il pallone rimbalza e ad altezza campo la visibilità è buona. Il campo di Istanbul è riscaldato.

Gala-1.jpg

32' primo tempo - Proenca chiama a sé i capitani e sospende la gara. Bisogna tracciare nuove linee colorate perché quelle bianche non si vedono più. Squadre negli spogliatoi e arbitro a colloquio con il delegato Uefa. Gli inservienti iniziano a lavorare per liberare la zona delle linee perimetrali del campo e quelle delle due aree di rigore.

Ecco come si presentava il terreno di gioco al momento della sospensione (fermo immagine Sky)

Gala-2.jpg

Inservienti al lavoro. Si riprenderà giocando 20 minuti anche se la gara è stata interrotta dopo poco meno di 32 minuti dall'inizio del primo tempo. Arbitri in campo.

Ore 21:36 - Proenca: "Penso sia impossibile giocare così". Trattative tra le squadre in corso

Ore 21:43 - Gara ferma a Istanbul. Inservienti al lavoro e la scritta ufficiale Uefa avvisa che sarà ripresa "non appena possibile"

Ore 21:45 - Ha quasi smesso di nevicare. Campo in parte liberato dalla neve e dal ghiaccio. Si attende l'arbitro

Ore 21:48 - Grafica Uefa: MATCH ABANDONED

Ore 21:49 - Inservienti al lavoro anche se Proenca pare perplesso. Nel caso di sospensione definitiva si dovrebbe giocare settimana prossima avendo già superato la mezzora in campo

Ore 21:51 - GARA RINVIATA UFFICIALMENTE. Squadre, arbitro e Uefa stanno decidendo quando si potrà giocare

Ore 22:03 - Riunione in corso. Si va verso la disputa della gara domani, magari in orario anticipato rispetto alle 20,45 in cui ci saranno le altre gare della giornata

Ore 22:45 - Si gioca domani alle 13 ore italiane. Prevista fitta nevicata nella giornata di domani

Ore 23:20 - Nuovo spostamento d'orario: si comincia alle 14 italiane anche se sarà una riunione nella mattinata a decidere il piano operativo per disputare i minuti oltre il 31° del primo tempo.

Mercoledì 11 dicembre, il giorno dopo

L'Uefa conferma, la gara si gioca alle 14. Gli allenatori confermano le stesse formazioni di ieri (si potevano cambiare). Condizioni del campo pessime, ma l'arbitro ha deciso di iniziare. Marchisio riprende con un'ammonizione.

Ore 13,36: campo completamente sgombro dalla neve. Arato, non bello da vedere, ma accessibile. Stadio vuoto, tranne le curve. Settore riservato alla Juve che conta pochissimi tifosi. Le squadre si stanno riscaldando sul terreno di gioco.

Ore 13,46: ha ripreso a nevicare a Istanbul.

Ore 13,58: squadre in campo. Sotto la neve, che continua a cadere copiosa.

31' primo tempo - Gara ripresa. Palla al Galatasaray.

34' primo tempo - Juve pericolosa. Tevez allarga sulla destra per Lichtsteiner, che scodella in mezzo e trova la deviazione di un difensore. Muslera si tuffa, palla in angolo.

37' primo tempo - Cambia il pallone. Ora è rosso, come ieri sera.

38' primo tempo - I bianconeri fanno la partita, i giallorossi ripartono in contropiede.

40' primo tempo - Tevez al tiro, palla fuori. Ma il gioco era stato fermato per un fallo di mano di Llorente, che in realtà aveva controllato la sfera con la spalla.

42' primo tempo - Deviazione sotto porta di Chedjou su calcio d'angolo di Sneijder. Abbondantemente sopra la traversa.

GalaJuve1_emb4.jpg

E' finito il primo tempo. Squadre negli spogliatoio con il parziale di 0-0. Questi i numeri complessivi alla fine dei primi 45 minuti: possesso palla 51%-49%, tiri in porta 0-0, tiri fuori 4-2, calci d'angolo 4-2. Conte raggiunge l'arbitro e gli dice: "This is not football", questo non è calcio.

GalaJuve2_emb4.jpg

Iniziato il secondo tempo.

3' secondo tempo - Pogba da 30 metri. Tiro debole, Muslera interviene senza problemi.

5' secondo tempo - Ci prova Bonucci, che tenta di sorprendere dalla lunga distanza l'estremo difensore avversario. Nulla da fare. Pallone alto sopra la traversa.

8' secondo tempo - Sneijder pericoloso dal limite dell'aria. Buffon controlla e lascia uscire a lato.

12' secondo tempo - Il Galatasaray ha preso coraggio. Pogba perde la palla a metà campo. Drogba si libera nell'area di rigore bianconera e calcia a rete a colpo sicuro. Miracolo di Buffon.

GalaJuve3_emb4.jpg

13' secondo tempo - Ammonito Tevez per fallo di mano su punizione di Drogba.

14' secondo tempo - Altra punizione per la squadra di casa un paio di metri fuori area. Calcia Yilmaz. Fuori.

16' secondo tempo - Eboue di controbalzo, ancora alto. Il Galatasaray sta mettendo alle corde la Juve.

21' secondo tempo - Asamoah da trenta metri. Palla rasoterra e poco pericolosa. Muslera facile.

28' secondo tempo - Numero di Tevez sulla destra. Si libera di due avversari e poi prova a servire in mezzo. Angolo.

31' secondo tempo - Pestone di Sneijder su Pogba. Olandese ammonito. La Juve guadagna metri.

34' secondo tempo - Tevez suggerisce indietro di tacco per Marchisio, che calcia di prima in porta. Bravo Muslera.

35' secondo tempo - Prima sostituzione per il Galatasaray. Esce Ebouè, entra Bulut. Mancini rischia il tutto per tutto.

37' secondo tempo - Sinistro a giro di Sneijder dal limite dell'area bianconera. Pallone alto.

39' secondo tempo - Rilancio da metà campo per Drogba, che gira di testa per Sneijder. L'ex neroazzurro indovina l'angolino alla destra di Buffon. Juve sotto. Galatarasay avanti 1-0.

41' secondo tempo - Sostituzione Juve. Esce Chiellini, entra Quagliarella.

43' secondo tempo - Ammonito Bulut per proteste.

43' secondo tempo - Calcio di punizione Juve da 30 metri. Rincorsa breve per Tevez, palla sulla barriera. Sul ribaltamento di fronte, occasione per il Galatasaray, che spreca a porta vuota.

45' secondo tempo - Esce Bonucci, entra Giovinco. Tre minuti di recupero. Muslera perde tempo e l'arbitro lo ammonisce.

47' secondo tempo - Ultima sostituzione per il Galatasaray. Esce l'autore del gol Sneijder, entra Gulselam.

47' secondo tempo - Salvataggio Juve sulla linea di porta.

48' secondo tempo - Partita finita. Il Galatasaray batte la Juventus 1-0. Turchi agli ottavi, Juve in Europa League. Questi i numeri complessivi della partita: possesso palla 51%-49%, tiri in porta 2-3, tiri fuori 10-4, calci d'angolo 5-5.

Twitter: @dario_pelizzari

© Riproduzione Riservata

Commenti