Anche il Bologna diventa a stelle e strisce

Ad un passo la cessione a Joe Tacopina, avvocato americano e attuale vicepresidente della Roma di Pallotta

Jo Tacopina, avvocato americano e attuale vicepresidente della Roma – Credits: MIDA(ANSA

Nicolò Schira

-

Appuntamento a venerdì per il primo vernissage ufficiale in occasione di Pescara-Bologna. Joe Tacopina fa sul serio ed è pronto a chiudere l'acquisizione del club felsineo. L'avvocato americano si è dimesso ieri dall'incarico di vicepresidente della Roma per formalizzare l'accordo con Albano Guaraldi. Gli emiliani hanno una situazione debitoria preoccupante e ciò aveva inizialmente frenato il manager statunitense, che dopo aver valutato attentamente tutti gli incartamenti, insieme insieme al suo braccio destro Bergamini, si è detto pronto a chiudere. In queste ore previsto l'incontro decisivo per definire l'affare. Già in giornata è in previsto in agenda il summit con i vertici emiliani. Tacopina e il suo entourage fanno filtrare un moderato ottimismo per il buon esito delle contrattazioni. L'ex vicepresidente romanista ha strappato l'ok dell'amministratore delegato Claudio Fenucci a seguirlo nell'avventura bolognese, lasciando così pieni poteri in giallorosso al direttore generale Baldissoni. Un Bologna a stelle strisce che sta prendendo forma, Guaraldi permettendo che vorrebbe mantenere quantomeno delle quote di minoranza e ha parlato negli ultimi giorni con altri imprenditori stranieri interessati al club.

© Riproduzione Riservata

Commenti